Esercito, Strade Sicure: Lancieri di Montebello intervenuti in grave incidente metro Roma Eur

20160916_strade-sicure_roma_esercito-italiano-4“Questa mattina [16 settembre], alle 8.00 circa, all’interno della stazione metropolitana Eur Fermi (Linea “B”) di Roma, una pattuglia dell’Esercito impegnata nell’Operazione Strade Sicure è intervenuta prontamente nell’incidente che ha visto un ragazzo di quindici anni travolto da un convoglio, ha fatto sapere oggi, 16 settembre, con un comunicato stampa lo stesso Esercito.

I militari, in forza al reggimento Lancieri di Montebello (8°), richiamati dalle urla e accorsi subito sul binario, hanno tempestivamente contattato il 118 e la Sala operativa della Questura, sgomberando poi la zona dell’incidente con l’aiuto del personale dell’ATAC (Agenzia Trasporto Autoferrotranviario Comune di Roma) per favorire l’intervento dei soccorsi e dei Vigili del Fuoco giunti sul posto.

20160916_strade-sicure_roma_esercito-italiano-3Ancora ignota la dinamica dell’incidente, sul quale sta indagando l’autorità giudiziaria. A rimanere gravemente coinvolto un ragazzino dell’età di 15 anni.

L’operazione Strade Sicure, avviata il 4 agosto 2008, vede i militari dell’Esercito impiegati in ambito nazionale, in concorso e congiuntamente alle Forze di Polizia, per il presidio del territorio e delle principali aree metropolitane e la sorveglianza dei punti sensibili.

Articoli correlati:

Strade Sicure in Paola Casoli il Blog

Il reggimento Lancieri di Montebello (8°) in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto (Op Strade Sicure, Roma): Esercito Italiano

20160916_strade-sicure_roma_esercito-italiano-2

20160916_strade-sicure_roma_esercito-italiano-1