SSSD Tofalo, bonifica ordigno Palestrina: professionalità e competenza artificieri Esercito

“Grazie agli artificieri dell’Esercito che sono intervenuti questa mattina [22 settembre, nrd] nel comune di Palestrina (Roma) per la bonifica di un residuato bellico di 250 libbre risalente alla Seconda Guerra Mondiale”, afferma il Sottosegretario di Stato alla Difesa (SSSD) On Angelo Tofalo, fa saper con un comunicato stampa odierno il suo addetto stampa. “Un’operazione

Bonifica ordigni, artificieri Esercito nel Bolognese: evacuazione e orari interruzione treni e strade domenica 8 maggio

“Nella giornata di domenica 8 maggio p.v. gli artificieri dell’Esercito del reggimento Genio ferrovieri di Castel Maggiore, Bologna, su richiesta della Prefettura di Bologna, effettueranno il disinnesco di due ordigni bellici del secondo conflitto mondiale rinvenuti all’interno di un cantiere edile di Rete Ferroviaria Italiana (RFI)”, fa sapere l’Esercito con un comunicato stampa del Comando

Esercito: gli artificieri dell’11 rgt Genio Guastatori disinnescano ordigni in provincia di Chieti

“La lotta agli ordigni inesplosi, pesante eredità della 2^ Guerra Mondiale, coinvolge ancora molte zone del territorio nazionale e la Provincia di Chieti è spesso in prima linea nel combattere questa battaglia”, ricorda un comunicato stampa di ieri, 4 aprile, dell’11° reggimento Genio Guastatori di Foggia. Il territorio teatino, infatti, durante il secondo conflitto era

Difesa: 130 ordigni rimossi dal Lago di Garda da COMSUBIN della Marina e artificieri dell’Esercito

Una delicata operazione di dieci giorni è stata condotta intorno all’Isola del Trimelone, in provincia di Verona, dai palombari del Comando Subacquei e Incursori (COMSUBIN) della Marina Militare e dagli artificieri dell’8° reggimento Genio Guastatori di Legnago della Brigata Paracadutisti Folgore dell’Esercito, ha fatto sapere lo stato maggiore della Difesa con un comunicato stampa del

Bonifica ordigni: gli artificieri dell’Esercito a Vallefoglia fanno brillare bomba d’aereo della Seconda Guerra

Oggi, 15 luglio gli artificieri dell’Esercito, effettivi al reggimento Genio Ferrovieri di Castel Maggiore (BO), intervenuti su richiesta della Prefettura di Pesaro e Urbino, hanno fatto brillare l’ordigno bellico del secondo conflitto mondiale rinvenuto a Montecchio, frazione del Comune di Vallefoglia (PU), si apprende da un comunicato stampa odierno dello stesso Reggimento. Al termine delle