NATO CMRE presenta euRathlon 15, la competizione europea di robotica che si terrà in Italia

euRathlon_CMRE (1)È in programma domani, 4 settembre, a Firenze, la conferenza stampa di presentazione della competizione robotica europea euRathlon.

Nella sala stampa della Regione Toscana, a Palazzo Strozzi Sacrati, a Firenze, a partire dalle 12, Monica Barni, assessore a Cultura e Universitá della Regione Toscana, Massimo Giuliani, sindaco di Piombino, Gabriele Ferri, direttore tecnico euRathlon ’15, e Jean-Guy Fontaine, responsabile del progetto per il Centre for Maritime Research and Experimentation (NATO STO CMRE), introdurranno pubblicamente la più grande gara per droni e robot europea che avrà luogo interamente in Italia.

euRathlon_CMRE (2)Oltre alle autorità e alle figure istituzionali, all’evento saranno presenti rappresentanti delle varie realtà coinvolte nell’iniziativa, che interessa studiosi e accademici di tutto il mondo e che sarà ospitata in Toscana, a Piombino, dal 17 al 25 settembre prossimi.

La competizione internazionale di robotica avrà come scenario la centrale atomica di Fukushima, che nel 2011 ha subìto un incidente dalle conseguenze planetarie.

L’evento è realizzato con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, della Regione Toscana e del Comune di Piombino, mentre l’organizzatore per l’Italia è proprio il NATO STO CMRE della Spezia.

euRathlon_CMRE (3)EuRathlon è un progetto triennale finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Settimo Programma Quadro (7PQ – accordo di sovvenzione n.601205).

Articoli correlati:

Il NATO CMRE in Paola Casoli il Blog

Fonte: NATO CMRE

Foto: NATO CMRE; euRathlon