CESIVA: formati gli istruttori “Observer Coach Trainer”

Dal 10 al 14 giugno scorsi, nella caserma Giorgi di Civitavecchia, sede del Centro Simulazione e Validazione dell’Esercito (CESIVA), ha preso il via il modulo esperienziale per Istruttori “Observer/ Coach -Trainer” (O/C-T).

L’obiettivo dell’attività, curata sotto il profilo tecnico dal personale specializzato dell’Ufficio Orientamento e Sviluppo Professionale del Dipartimento Impiego del Personale, è stato quello di creare delle figure professionali capaci di guidare, formare e valutare gli O/C-T, gli analisti e i pianificatori dei vari Centri di Addestramento Tattico (C.A.T.), si legge dal comunicato stampa dello stesso CESIVA.

Durante le cinque giornate di corso, i frequentatori hanno avuto la possibilità di consolidare la propria preparazione attraverso lezioni frontali, sessioni di discussione, confronto e approfondimento professionale.

La prima fase è stata incentrata sulla comunicazione, spiega il CESIVA: “conoscere i principi tra singoli, saper attuare i comportamenti che ne facilitano la capacità, sperimentare le dinamiche interpersonali, la gestione del feedback ed essere in grado di valutare le dinamiche e i comportamenti organizzativi”.

Nella seconda fase, l’attività ha preso in esame i principi della didattica. Nello specifico “come organizzare, condurre un intervento in aula e conoscere le modalità più funzionali per facilitare il coinvolgimento dell’audience”.

Infine, i frequentatori hanno messo in pratica i principi analizzati nei giorni precedenti con presentazioni individuali, attraverso colloqui one to one sui temi della didattica per obiettivi, della comunicazione verbale e non verbale e della gestione dell’aula.

Al termine del corso, nella sala convegno unica del CESIVA, il Vice Comandante del Centro, Generale di Brigata Manlio Scopigno, ha consegnato a tutti i partecipanti l’attestato di partecipazione al corso.

“La spiccata connotazione tecnologica d’avanguardia, la specifica preparazione del personale nel campo della pianificazione e condotta delle esercitazioni di simulazione e in quello dello sviluppo e della sperimentazione, fanno del Ce.Si.Va. uno degli strumenti più versatili ed efficaci di cui l’Esercito Italiano dispone per l’approntamento delle proprie unità e degli staff”, conclude il comunicato.

Fonte e foto: CESIVA