NATO JWC: cambio tra il gen Wolski e il gen Reudowicz, che promuoverà “non solo il JWC, ma anche la Norvegia”. Le foto

Il generale polacco Andrzej Marek Reudowicz ha assunto il comando del NATO Joint Warfare Centre (JWC) di Stavanger, in Norvegia, lo scorso 21 luglio, subentrando al generale tedesco Reinhard Wolski che era al comando dal 24 settembre 2014. La cerimonia del cambio di comando è stata presieduta dal generale francese Denis Mercier, NATO Supreme Allied

NATO JWC: cambio al vertice del comando dell’Alleanza in Norvegia, al gen tedesco Wolski succede il gen polacco Reudowicz

Si tiene domani, 21 luglio, a partire dalle 13, nel quartier generale del NATO Joint Warfare Centre (JWC) di Stavanger, in Norvegia, la cerimonia di cambio di comando tra il gen tedesco Reinhard Wolski e il gen polacco Andrzej Marek Reudowicz. La cerimonia sarà presieduta dal Supreme Allied Commander Transformation (SACT), gen francese Denis Mercier.

Dove e come si addestrano i comandi dell’Alleanza Atlantica: il Nato JWC è su GQItalia con le foto del bunker

Da GQ Italia online: “In Norvegia, nel bunker della Nato – Una sala operativa sotto 70 metri di roccia. Dove e come si addestrano i comandi dell’Alleanza Atlantica”, di Paola Casoli Galleria immagini a questo link È il comando Nato responsabile di tutte le esercitazioni dell’Alleanza Atlantica. Da qui passano il soldato di truppa e

Trident Jaguar 15: NRDC-ITA “sta lavorando molto bene”, la soddisfazione del comandante del NATO JWC, gen Wolski

È molto soddisfatto il comandante del NATO Joint Warfare Centre (JWC) di Stavanger, il generale tedesco Reinhard Wolski, di come sta lavorando il NATO Deployable Corps-Italy (NRDC-ITA) nell’ambito dell’esercitazione Trident Jaguar 15, in svolgimento in questi giorni in Norvegia. “NRDC-ITA sta procedendo molto bene – ha dichiarato il gen Wolski in un’intervista rilasciata nel pomeriggio

Lo spirito della transition nel training addestrativo per l’Afghanistan al NATO JWC di Stavanger

L’evento addestrativo, per definizione, è finalizzato alla preparazione specifica di personale pronto all’impiego, secondo il concetto che uomini addestrati rappresentano un netto valore aggiunto fin dal primo giorno in cui sono dispiegati nel teatro operativo. Quando poi si parla di Afghanistan, e di missione NATO ISAF, l’aspetto interculturale, la governance e la trasparenza trasversale a

NRDC-ITA in piena Trident Jaguar 15: oggi lo startex dell’esercitazione per la validazione Nato al JWC di Stavanger

Inizia oggi la fase attiva dell’esercitazione Trident Jaguar 15 in svolgimento al NATO Joint Warfare Centre di Stavanger, in Norvegia, che vede coinvolto come principale protagonista il NATO Rapid Deployable Corps-Italy (NRDC-ITA) di Solbiate Olona, comandato dal generale Riccardo Marchiò. Con l’esecuzione di questo evento addestrativo, NRDC-ITA deve dimostrare di poter operare quale comando di

Trident Jaguar 15: il gen Marchiò porta il suo NRDC-ITA alla validazione Nato

“Due erano i traguardi dell’esercitazione”, fa sapere il generale Riccardo Marchiò, comandante del Nato Rapid Deployable Corps-Italy (NRDC-ITA) attualmente impegnato nella Trident Jaguar 15, ormai in fase di conclusione nel Joint Warfare Centre (JWC) di Stavanger. “Il primo era mettere alla prova la capacità organizzativa e le procedure del comando, mentre il secondo era passare

Trident Jaguar 15: NRDC-ITA apre il capitolo delle esercitazioni “non article 5”. Chiaro messaggio NATO

Aprendo gli interventi nella giornata dedicata ai visitatori vip nell’ambito dell’esercitazione Trident Jaguar 15, attualmente in corso nel NATO Joint Warfare Centre (JWC) di Stavanger, il generale italiano Mirco Zuliani, vicecomandante dell’Allied Command Transformation (ACT) NATO di Norfolk, in Virginia, ha inteso sottolineare che “il Distinguished Visitors Day (DVDay) è l’elemento visibile di una lunga