capo di stato maggiore ISAF

NRDC-ITA: cerimonia di cambio al vertice, il gen Giorgio Battisti cede il comando del corpo d’armata di reazione rapida della Nato al gen Riccardo Marchiò

Oggi, lunedì 24 novembre, alle 11, nella caserma Ugo Mara di Solbiate Olona, in provincia di Varese, il generale Giorgio Battisti cede il comando del Nato Rapid Deployable Corps-Italy (NRDC-ITA) al collega Riccardo Marchiò alla presenza del Comandante delle Forze Operative Terrestri (COMFOTER), generale Alberto Primicerj.

A cornice della cerimonia sarà schierato il personale delle 15 nazioni alleate contributrici dello staff del Comando NATO di Solbiate Olona, che negli ultimi anni si è distinto per aver creato un forte e positivo impatto socio-economico sul territorio circostante.

La presenza dei gonfaloni della Regione Lombardia, delle Province di Milano e Varese, dei Comuni di Busto Arsizio e Solbiate Olona e dei labari delle Associazioni combattentistiche e d’arma darà la giusta solennità all’evento.

Il Generale Battisti, ufficiale degli alpini, ha comandato NRDC-ITA per oltre tre anni, a partire dal 30 giugno 2011 (link articolo in calce), occupandosi di numerose attività operative e addestrative e ha ricoperto il prestigioso incarico di capo di stato maggiore della International Security Assistance Force (ISAF) in Afghanistan nel 2013.

Andrà ora a ricoprire l’incarico di Ispettore delle Infrastrutture dell’Esercito a Roma.

Articoli correlati:

NRDC-ITA: il generale Giorgio Battisti assume il comando dal collega Gian Marco Chiarini (30 giugno 2011)

Il generale Giorgio Battisti in Paola Casoli il Blog

NRDC-ITA in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: NRDC-ITA PAO

Afghanistan, ISAF: videoconferenza del gen Battisti da Kabul a partire dalle 11 al COI. Presenti anche il gen Covelli e il gen Morena

Il generale Giorgio Battisti, Capo di stato maggiore della missione a guida NATO ISAF e Italian Senior National Representative in Afghanistan, sarà collegato, a partire dalle 11 di oggi 3 luglio, in videoconferenza stampa da Kabul con i rappresentanti dei media presso la Sala riunioni del Comando Operativo di vertice Interforze (COI) a Roma.

La video conferenza avrà lo scopo di fornire un punto di situazione sulla partecipazione nazionale alla missione ISAF e sui progressi del processo di transizione in corso, fa sapere lo stato maggiore della Difesa.

Saranno inoltre presenti i generali Luca Covelli e Maurizio Morena, in servizio presso il Joint Command di ISAF (IJC) a Kabul. Il generale Covelli è responsabile della pianificazione ed esecuzione delle attività operative del Joint Command e il generale Morena è responsabile della pianificazione ed esecuzione di tutte le attività in supporto delle operazioni a livello teatro. In particolare è il consigliere del Comandante dell’IJC per gli aspetti principali riguardanti il personale, le comunicazioni e il supporto medico.

Articoli correlati:

Afghanistan: punto di situazione del generale Battisti su ISAF e transizione domani in videoconferenza al COI (2 luglio 2013)

L’IJC in Paola Casoli il Blog

La transition di ISAF in Paola Casoli il Blog

Fonte: stato maggiore della Difesa

Foto: NATO ISAF