Giovanni Malagò

CSOE: premiati gli atleti dell’Esercito, “accrescono ruolo Italia nel mondo” ha affermato il CaSME gen Errico

20151006_sinergia Esercito-CONI (2)Il Capo di stato maggiore dell’Esercito (CaSME), generale Danilo Errico, alla presenza del Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), dottor Giovanni Malagò, ha premiato oggi, 6 ottobre, gli sportivi che si sono particolarmente distinti nella stagione agonistica 2014/2015, si apprende da un comunicato stampa odierno dell’Esercito.

Nella circostanza è stata anche inaugurata la nuova Palazzina Atleti all’interno del Centro Sportivo Olimpico dell’Esercito (CSOE), in favore della rappresentativa nazionale femminile di pallamano, che potrà ora allenarsi e alloggiare nella stessa struttura.

Dopo il taglio del nastro, il Capo di stato maggiore dell’Esercito, nel corso del suo intervento, si è rivolto agli atleti con queste parole: “Mi aspetto che portiate con fermezza, decisione, orgoglio e dignità i colori dell’Esercito Italiano al pari degli uomini e delle donne che oggi sono impegnati all’estero e che certamente fanno il tifo per voi…ognuno contribuisce per la sua parte a un grande risultato che è l’accresciuto ruolo dell’Italia nel mondo”.

20151006_sinergia Esercito-CONI (1)Il dottor Malagò, da parte sua, ha espresso ammirazione e profonda gratitudine per il lavoro svolto dal Centro Sportivo Olimpico dell’Esercito che collabora in modo rilevante a valorizzare la cultura dello sport in Italia.

La nuova palazzina è stata finanziata dal CONI e i lavori sono stati coordinati dalla Forza Armata con l’8° reparto Infrastrutture di Roma, a seguito di una convenzione siglata nel 2011, a testimonianza della collaborazione e della sinergia che rientra nel comune obiettivo di migliorare i risultati e le prestazioni dell’intero sport agonistico nazionale.

20151006_sinergia Esercito-CONI (3)Il CSOE, nato ufficialmente nel 1960, ha collezionato nel corso degli anni una serie sempre maggiore di riconoscimenti, confermandosi anche quest’anno, per la terza volta consecutiva, Società Campione d’Italia con la sua sezione sport invernali. Molti anche i successi mondiali conseguiti dai suoi atleti, tra i quali l’ultimo in ordine di tempo, il titolo mondiale conquistato dal caporale Frank Chamizo Marquez nella categoria 65 kg della lotta libera.

Articoli correlati:

Il Centro Sportivo Esercito in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Esercito Italiano