M345-HET

SEGREDIFESA/DNA, avvicendamento oggi al CASD tra il gen Debertolis e il gen Stefanini

Ha luogo oggi, mercoledì 7 agosto, alle 11, presso il Centro Alti Studi della Difesa (CASD) di Roma, alla presenza del ministro della Difesa Mario Mauro, la cerimonia di avvicendamento nella carica di Segretario Generale della Difesa e Direttore Nazionale degli Armamenti (SEGREDIFESA/DNA) tra il generale dell’Aeronautica Militare Claudio Debertolis, uscente, e il generale dell’Esercito Italiano Enzo Stefanini, subentrante.
All’evento saranno presenti le massime autorità della Difesa, autorità politiche, istituzionali e diplomatiche e i vertici dell’industria nazionale del settore.

La cerimonia, si apprende dall’ufficio stampa del Segretariato, seguirà questo programma:
10.30: termine afflusso della stampa;
10.45: arrivo dei SGD/DNA uscente e subentrante;
10.55: arrivo del ministro della Difesa;
11.00: inizio cerimonia.

Come ha ricordato il generale di squadra aerea Debertolis, uscente SGD/DNA, nella sua recente audizione alle Commissioni Difesa in seduta comune dello scorso 16 luglio, il SEGREDIFESA/DNA è il dicastero caratterizzato dalla suddivisione a livello tecnico in due aree: una, quella tecnico-operativa, con al vertice il Capo di stato maggiore della Difesa; l’altra, tecnico-amministrativa, con al vertice il Segretario generale della Difesa alle dirette dipendenze del ministro della Difesa.

Quest’ultima area, esistente in tutti i paesi NATO, sottolineava nel suo intervento il generale, “si identifica con il responsabile del sistema di acquisizione dei mezzi militari e quale responsabile dell’implementazione della politica degli armamenti e dunque d’indirizzo dell’industria nazionale della Difesa”, oltre alla responsabilità della gestione generale di personale, servizi e infrastrutture in supporto al ministro della Difesa.

Proprio in questa cornice tecnico-amministrativa, uno degli ultimi accordi siglati tra il generale Debertolis e un’azienda della Difesa è avvenuto nel mese di giugno scorso al Salone aeronautico internazionale di Le Bourget, a Parigi: nell’occasione il generale ha siglato con Alenia Aermacchi, del gruppo Finmeccanica, la collaborazione allo sviluppo di un nuovo addestratore basico-avanzato denominato M345-HET.

Articoli correlati:

Paris Air Show Le Bourget 2013: siglata collaborazione tra Alenia Aermacchi e Segretariato della Difesa per lanciare lo sviluppo di un nuovo trainer basico a getto (19 giugno 2013)

Fonti: SEGREDIFESA/DNA, Ministero della Difesa

Logo da Aiad