Apr 9, 2020
139 Views
0 0

Sanità militare e #COVID19: per il Sottosegretario Tofalo “prezioso assetto a supporto del SSN”

Written by

“La Sanità militare è un’eccellenza della Difesa al servizio del Paese”, scrive in una nota il Sottosegretario di Stato alla Difesa (SSSD) Angelo Tofalo evidenziando l’importanza del Policlinico Celio quale nuovo hub di riferimento del Centro Italia per pazienti Covid-19, così come riporta in un comunicato odierno il suo addetto stampa.

“È un settore che negli anni ha fatto enormi salti di qualità e si conferma oggi una risorsa ancora più preziosa a supporto del Servizio Sanitario Nazionale che seppur validissimo necessita di costanti potenziamenti”, prosegue il Sottosegretario.

“Parliamo di numeri importanti, grazie a un grande sforzo della Difesa che continua a rispondere alle esigenze del Paese. Entro Pasqua saranno disponili i primi 60 posti letto e successivamente arriveremo addirittura a 150, di cui ben 50 per terapia intensiva, ha sottolineato Tofalo nel ringraziare “i medici e gli infermieri che continuano con grande impegno a lavorare in prima linea”.

Fonte: Magg Massimiliano Rizzo Addetto alla Comunicazione del Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Angelo Tofalo

Foto: @AngeloTofalo

Article Categories:
Forze Armate