2 giugno

2 giugno: il CME Abruzzo celebra il 73° anniversario della Repubblica

È stato celebrato a L’Aquila il 73° anniversario della Repubblica con una cerimonia presso il Monumento ai Caduti, situato all’interno della Villa Comunale, dove era schierata una compagnia in armi costituita da personale dell’Esercito (9° Reggimento Alpini L’Aquila), dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato, della Polizia Penitenziaria e dei Vigili del Fuoco.

Ne dà notizia con un comunicato stampa odierno il Comando Militare dell’Esercito (CME) Abruzzo.

Erano presenti, inoltre, i gonfaloni della Regione Abruzzo, della Provincia dell’Aquila e del Capoluogo, nonché i labari delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma che hanno contribuito a conferire solennità alla cerimonia.

Presenti le più alte cariche civili, militari e religiose della Regione, tra le quali il Prefetto di L’Aquila, Dott. Giuseppe Linardi, il Sindaco di L’Aquila, Dott. Pierluigi Biondi, e il Comandante del Presidio Militare Regionale, Generale di Brigata Giuseppe Di Giovanni.

La cerimonia, che ha avuto inizio con l’alzabandiera, è proseguita con la resa degli onori ai Caduti mediante deposizione di una corona d’alloro e con la lettura dei messaggi augurali del Presidente della Repubblica e del Ministro della Difesa da parte rispettivamente del Prefetto Linardi e del Generale Di Giovanni.

“A concludere la cerimonia – rende noto il comunicato stampa – la consegna, da parte del Prefetto, di cinque medaglie d’onore della Repubblica Italiana conferite a cittadini italiani che furono deportati e internati nei lager nazisti nonché il conferimento delle Onorificenze al Merito della Repubblica Italiana”.

Fonte e foto: CME Abruzzo

2 giugno: è “l’inclusione” il tema della rivista militare del 73° anniversario della Repubblica

“In occasione delle celebrazioni connesse con il 73° anniversario della proclamazione della Repubblica, domenica 2 giugno 2019, alle ore 10.00, avrà luogo a Roma, in via dei Fori Imperiali, la tradizionale Rivista, il cui tema è ‘l’inclusione’”.

È lo stesso Ministero della Difesa a darne notizia, ricordando la tradizionale manifestazione celebrativa del 2 giugno a Roma in occasione dell’anniversario della Repubblica.

Fonte e foto: difesa.it

2 giugno: la cerimonia del CME Abruzzo con consegna onorificenze al Merito della Repubblica Italiana

È stato celebrato a L’Aquila, lo scorso 2 giugno, il 71° anniversario della Repubblica Italiana con una cerimonia al Monumento ai Caduti, situato all’interno della Villa Comunale, con la partecipazione di una compagnia in armi costituita da personale dell’Esercito, nel dettaglio – fa sapere il Comando Militare Esercito (CME) Abruzzo – il 9° reggimento Alpini L’Aquila, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato, della Polizia Penitenziaria, del Corpo Forestale dello Stato e dei Vigili del Fuoco.

Erano schierati, inoltre, i gonfaloni della Regione Abruzzo, della Provincia dell’Aquila e del Capoluogo.

La presenza delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma e quella di una rappresentanza di studenti dell’Istituto d’istruzione Superiore “Amedeo d’Aosta”, del Convitto Nazionale “Domenico Cotugno” e dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Leonardo da Vinci – Ottavio Colecchi” hanno contribuito alla solennità della cerimonia.

Presenti le più alte cariche civili, militari e religiose della Regione, fa sapere il comunicato stampa del CME Abruzzo, tra le quali il Prefetto de L’Aquila, Giuseppe Linardi, il Sindaco de L’Aquila, Massimo Cialente, e il Comandante Militare dell’Esercito per l’Abruzzo, gen Rino De Vito.

La cerimonia ha avuto inizio con l’Alzabandiera ed è proseguita con la resa degli onori ai Caduti mediante deposizione di una corona d’alloro e con la lettura di una riflessione sul significato della ricorrenza da parte di una studentessa dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Amedeo d’Aosta”, oltre che dei messaggi augurali del Presidente della Repubblica e del Ministro della Difesa da parte rispettivamente del prefetto Linardi e del generale De Vito.

Nell’ambito delle celebrazioni, il Prefetto ha consegnato alcune onorificenze al Merito della Repubblica Italiana, tra cui la nomina a Cavaliere della Repubblica al tenente colonnello Mario D’Amico, effettivo al CME Abruzzo.

Articoli correlati:

Il 2 giugno in Paola Casoli il Blog

Il CME Abruzzo in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: CME Abruzzo

2 giugno: il SSSD on Rossi a Lendinara e a Redipuglia a celebrare gli “eroi del quotidiano”

“Il 2 giugno – ha affermato il Sottosegretario di Stato alla Difesa (SSSD) on Domenico Rossi nelle celebrazioni del 2 giugno a Redipugliasignifica risaltare l’impegno della grande famiglia di tutti i servitori dello Stato che con profondo spirito di servizio e abnegazione non esitano mai a offrire il proprio contributo per la salvaguardia degli interessi del Paese. Eroi del quotidiano, cittadini tra i cittadini.”

Così l’on Rossi al Sacrario militare di Redipuglia, dove è stato celebrato il 71° Anniversario della Fondazione della Repubblica Italiana, fa sapere un comunicato stampa dell’Ufficio comunicazione del Sottosegretario.

Sentita la partecipazione al Sacrario militare, dove i rappresentanti delle Forze Armate e di Polizia, dei Comuni, della Regione e delle Associazioni combattentistiche si sono ritrovati per festeggiare la data del 2 giugno.

Il Sottosegretario ha evidenziato l’impegno della Difesa che, con oltre 14.000 militari, è presente nelle missioni internazionali e sul territorio nazionale: “uomini e donne in uniforme che si distinguono per essere pronti a pagare anche un prezzo molto alto, a volte fino all’estremo sacrificio”.

“Le Forze Armate rappresentano un patrimonio prezioso per il Paese”, ha concluso Rossi, “una componente essenziale e vitale della Nazione, che sono chiamate a dare prove sempre più impegnative, sia in ambito nazionale e internazionale, sia per contribuire a fronteggiare le nuove emergenze in Paesi non distanti dai nostri confini e dai confini dell’Europa.”

Il sottosegretario Rossi si è poi recato a Lendinara, in provincia di Rovigo, dove nella piazza principale tutta la cittadinanza si è raccolta per partecipare all’Alzabandiera, facendo sfilare il Tricolore per le vie della città e festeggiare la Repubblica.

“Oggi, nella magnifica cornice di via dei Fori Imperiali, i cittadini si stanno stringendo intorno all’Esercito, alla Marina, all’Aeronautica, all’Arma dei Carabinieri, agli altri Corpi militari e civili dello Stato, ai Volontari della Croce Rossa ha affermato l’on Rossi – dalla piazza di Lendinara, un messaggio ricco di valori, di pace, democrazia e libertà travalica i confini regionali per unirsi a tutte le altre piazze italiane”.

Articoli correlati:

Il SSSD on Rossi in Paola Casoli il Blog

Il 2 giugno in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Resp Comunicazione SSSD on Rossi

2 giugno in Libano: nel quartier generale di UNIFIL in mostra le attività quotidiane dei caschi blu italiani

“La sede del Comando della missione delle Nazioni Unite in Libano ha fatto da splendida cornice alla celebrazione del 71° Anniversario della Repubblica Italiana, dichiara un comunicato stampa di UNIFIL nel riferire delle attività del 2 giugno 2017, Festa della Repubblica, nel quartier generale della missione Onu in Libano.

Alla presenza del vice capo della missione in Libano, dott Imran Riza, e del comandante del contingente italiano a Naqoura, col Giovanni Maria Scopelliti, hanno avuto inizio una serie di attività volte a mostrare le capacità, potenzialità e gli equipaggiamenti in dotazione ai peacekeeper che operano nella Task Force ITALAIR, riferisce il comunicato.

In particolare è stata condotta, congiuntamente al personale di nazionalità francese (AMET TEAM), un’attività dimostrativa di Pronto Intervento ed esfiltrazione ferito (CASEVAC) a dimostrazione di quanto sia importante il quotidiano addestramento per l’integrazione e la riuscita di determinate operazioni in contesto internazionale.

“Durante l’Open Day – riferisce il comunicato nel dettaglio – anche i più temerari hanno potuto cimentarsi nei panni di un pilota, divertendosi con un simulatore di volo riprodotto all’interno di una cabina di elicottero”.

La Task Force ITALAIR, oltre a essere l’unità delle Forze Armate Italiane da più tempo impiegata all’estero (dal 1979), è anche un assetto di importanza strategica a disposizione di UNIFIL, impiegabile in differenti tipi di missioni, con un’aliquota di elicotteri pronti al decollo in appena 30 minuti dal momento dell’attivazione, 24 ore al giorno, in grado di intervenire in tutta l’area di operazioni.

I caschi blu italiani operano nel pieno rispetto dei compiti assegnati dalla Risoluzione 1701 delle Nazioni Unite al fine di monitorare la cessazione delle ostilità, supportare le Forze Armate Libanesi e garantire l’opportuno sostegno alla popolazione locale.

Articoli correlati:

UNIFIL in Paola Casoli il Blog

Il 2 giugno in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: UNIFIL

2 giugno 2017: al MNBG-W KFOR i disegni dei bambini di Pistoia per la Festa della Repubblica

“Sono giunti in Kosovo i disegni che i bambini della scuola dell’infanzia La Girandola di Pistoia hanno voluto preparare per i militari del Contingente Italiano in occasione della celebrazione dei 71 anni della nascita della Repubblica Italiana, scrive in un comunicato stampa il Multinational Battle Group West (MNBG-W) della missione NATO KFOR in Kosovo.

I bambini di età compresa tra i 4 e i 6 anni, si apprende, appartengono alle due classi “Cavalli” e “Koala”, che, sotto la guida delle loro rispettive maestre Rosanna, Lisa, Maria e Florinda, hanno pensato di manifestare il loro affetto e la stima ai militari italiani impegnati all’estero in missione di pace facendo giungere loro dei disegni proprio in occasione della Festa della Repubblica.

La scuola La Girandola appartiene all’istituto comprensivo Marconi-Frosini con sede a Pistoia, città che quest’anno è stata eletta come Capitale Italiana della Cultura 2017.

I militari del contingente italiano del MNBG-W, unità a livello reggimento a leadership italiana su base 32° reggimento Carri, hanno organizzato una mostra di tutti i disegni ricevuti.

Articoli correlati:

Il MNBG-W di KFOR in Paola Casoli il Blog

Il 32° rgt Carri in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: MNBG-W KFOR

Festa della Repubblica: così all’Aquila dal CME Abruzzo. Foto

20160602_#2giugno_CME Abruzzo_Esercito Italiano (3)All’Aquila il 70° anniversario della Repubblica è stato celebrato con la partecipazione di una compagnia in armi, costituita da personale dell’Esercito, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato, della Polizia Penitenziaria e del Corpo Forestale dello Stato, fa sapere il Comando Militare Esercito (CME) Abruzzo con un comunicato stampa del 2 giugno.

Erano inoltre schierati un drappello dei Vigili del Fuoco, i gonfaloni della Regione Abruzzo, della  provincia dell’Aquila e del capoluogo.

La presenza delle associazioni combattentistiche e d’arma e quella di una rappresentanza di studenti, hanno contribuito alla solennità della cerimonia, che si è svolta presso il monumento ai Caduti all’interno della Villa Comunale.

20160602_#2giugno_CME Abruzzo_Esercito Italiano (2)Presenti le più alte cariche civili, militari e religiose della Regione, tra le quali il prefetto Francesco Alecci, il sindaco dell’Aquila Massimo Cialente e il comandante militare dell’Esercito per l’Abruzzo, generale Rino De Vito.

La cerimonia ha avuto inizio con l’alzabandiera, è proseguita con la deposizione di una corona d’alloro al monumento ai Caduti e con la lettura dei messaggi augurali del Presidente della Repubblica e del Ministro della Difesa da parte, rispettivamente, del prefetto Alecci e del generale De Vito. Uno studente ha letto infine una riflessione sul significato del 2 giugno.

Articoli correlati:

Il CME Abruzzo in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: CME Abruzzo

20160602_#2giugno_CME Abruzzo_Esercito Italiano (1)

20160602_#2giugno_CME Abruzzo_Esercito Italiano (4)

Festa della Repubblica: i reparti dell’Esercito e le foto del #2giugno

onori ai caduti.La tradizionale rivista lungo la via dei Fori Imperiali a Roma si è svolta quest’anno per celebrare il 70° anniversario della Festa Nazionale della Repubblica Italiana.

“Novità assoluta – si legge nel comunicato stampa dell’Esercito Italiano – è stata la partecipazione, per la prima volta, di 400 sindaci in rappresentanza degli oltre 8.000 comuni d’Italia”.

La rivista, articolata in sette settori e composta da circa 3.500 militari e civili, rappresenta l’omaggio che le Forze Armate, i Corpi armati e non dello Stato e i Corpi militari e ausiliari dello Stato rendono alla Repubblica Italiana e al suo Presidente, sottolinea il comunicato di oggi stesso, 2 giugno.

scuole militariAncora una volta, questo appuntamento alla solenne presenza del Capo dello Stato ha rappresentato l’occasione per rinnovare e rafforzare l’osmosi e la sinergia tra istituzioni e territorio, Forze Armate e cittadinanza, generazioni di ieri, di oggi e di domani.

L’Esercito ha partecipato alla rivista con circa 1.000 soldati a testimonianza dell’impegno quotidiano degli oltre 10.000 militari impiegati in Patria e all’estero.

Uomini e donne in uniforme, di ogni età e grado, hanno marciato dinanzi al palco delle autorità rendendo omaggio al Presidente della Repubblica alla presenza del Ministro della Difesa, senatrice Roberta Pinotti, del Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano, del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, generale Danilo Errico, e delle altre autorità civili e militari.

SassariQuest’anno i reparti che hanno rappresentato idealmente l’intera Forza Armata sono stati le Bande e le Fanfare dell’Esercito della brigata Sassari, attualmente in Libano; della brigata Aosta; della brigata Taurinense; dell’8° reggimento Bersaglieri; due compagnie con gli allievi dei quattro istituti di formazione dell’Esercito (la Scuola militare Nunziatella di Napoli e la Scuola militare Teuliè di Milano, l’Accademia militare di Modena e la Scuola sottufficiali di Viterbo); il 152° reggimento Fanteria Sassari; il 1° reggimento Granatieri di Sardegna; il reggimento Lancieri di Montebello (8°); il 5° reggimento Aosta, appena tornato dall’Afghanistan; il 186° reggimento Paracadutisti Folgore; il 9° reggimento Alpini, da poco rientrato dal Libano; l’8° reggimento Bersaglieri.

Articoli correlati:

Festa della Repubblica: il #2giugno diventa la “Festa di tutti”. L’ordine di sfilamento (1° giugno 2016)

Fonte e foto: Esercito Italiano

Paracadutisti

Onori ai caduti

Granatieri

Cavalieri

Capo di SME

Accademia

Accademia.

Altare della patria

Festa della Repubblica: il #2giugno diventa la “Festa di tutti”. L’ordine di sfilamento

2 giugno 2016Dal sito istituzionale della Difesa (difesa.it):

“La cerimonia all’Altare della Patria, con la deposizione di una corona d’alloro da parte del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, al Sacello del Milite Ignoto, aprirà le celebrazioni per il 70° anniversario della Festa nazionale della Repubblica Italiana. Celebrazioni che culmineranno con la manifestazione su via dei Fori Imperiali aperta dai sindaci.”

Ordine di sfilamento (fonte Difesa):

Apertura

    Banda Centrale dell’Arma dei Carabinieri

    Comandante delle Truppe (Esercito Italiano)

    Bandiere delle Forze Armate, Carabinieri e della Guardia di Finanza

    Comandante Apertura

    Gonfaloni delle Regioni, dell’Unione Province Italiane e dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani

    Labari Associazioni Combattentistiche e d’Arma

I Settore – Uniformi storiche con bandiere delle Organizzazioni Internazionali e degli  Organismi Multinazionali

    Comandante I Settore (Comando Operativo di Vertice Interforze)

    Banda Brigata Meccanizzata “Sassari”

    Bandiera ONU

    Bandiera NATO

    Bandiera UE

    Bandiere Organismi Multinazionali

    Comandante Compagnia mista

    Gruppo Bandiera

    Gruppi Sportivi in uniforme e Gruppo Sportivo Paralimpico Difesa

    Banda “Granatieri di Sardegna”

    Comandante di Compagnia mista Cap. Sassari

    Compagnia mista in uniforme storica della I^ Guerra Mondiale (1916)

    Comandante di Compagnia mista

    Vessillo ASSOARMA

    Compagnia mista ASSOARMA e Confederazione fra le Associazioni Combattentistiche e Partigiane

    Comandante di Compagnia mista Cap. 1° Granatieri

    Compagnia mista in uniforme storica del secondo dopoguerra (1946-1948)

II Settore – L’Esercito Italiano

    Comandante II Settore Esercito Italiano (B. Granatieri)

    Banda Brigata Meccanizzata “Aosta”

    Comandante di Compagnia della Nunziatella

    Bandiere d’Istituto Scuole Militari Nunziatella e Teuliè

    Compagnia mista Scuole Militari (2 Nunziatella +1 Teuliè)

    Comandante di Compagnia dell’Accademia

    Bandiera d’Istituto Accademia Militare e Scuola Sottufficiali

    Compagnia Istituti di Formazione (2 Accademia +1 Scuola SU)

    Comandante di Compagnia del 1° Rgt. Granatieri

    Bandiera di Guerra del 1° Rgt. Granatieri

    Compagnia 1° Rgt. “Granatieri di Sardegna”

    Comandante di Compagnia del “Lancieri di Montebello” 8°

    Bandiera di Guerra del “Lancieri di Montebello” 8°

    Squadra “Lancieri di Montebello” 8°

    Comandante di Compagnia del 5° Rgt. Aosta

    Bandiera di Guerra del 5° Rgt. Aosta

    Compagnia 5° Rgt. Aosta

    Comandante di Compagnia del 186° Rgt. Par. “Folgore”

    Bandiera di Guerra del 186° Rgt. Par. “Folgore”

    Compagnia 186° Rgt. Par. “Folgore”

    Fanfara B. Taurinense

    Comandante di Compagnia del 9° Rgt. alpini

    Bandiera di Guerra del 9° Rgt. alpini

    Compagnia 9° Rgt. alpini

III Settore – La Marina Militare

    Comandante III Settore Marina Militare

    Banda Centrale Marina Militare

    Comandante di Compagnia Scuola Navale “F. Morosini”

    Bandiera d’Istituto Scuola Navale “F. Morosini”

    Compagnia Scuola Militare Marina Militare “F. Morosini”

    Comandante di Compagnia Accademia Navale

    Bandiera d’Istituto Accademia Navale

    Compagnia Accademia Navale

    Comandante di Compagnia Equipaggi 1° Gruppo Navale

    Bandiera di Combattimento Comando Forze Aeree

    Compagnia Equipaggi 1° Gruppo Navale

    Comandante di Compagnia Equipaggi 2° Gruppo Navale

    Bandiera d’Istituto Scuola Sottufficiali MM

    Compagnia Equipaggi 2° Gruppo Navale

    Comandante 1^ Compagnia 3° Rgt. “San Marco”

    Bandiera di Guerra 3° Rgt. “San Marco”

    1^ Compagnia 3° Rgt. “San Marco”

    Comandante di Compagnia del Corpo delle Capitanerie di Porto

    Stendardo Unità Navali Guardia Costiera

    Compagnia del Corpo delle Capitanerie di Porto

IV Settore – L’Aeronautica Militare

    Comandante IV Settore Aeronautica Militare

    Banda Centrale Aeronautica Militare

    Comandante di Compagnia Scuola Militare “Giulio Douhet”

    Bandiera d’Istituto Scuola Militare “Giulio Douhet”

    Compagnia Scuola Militare “Giulio Douhet”

    Comandante di Compagnia Istituti di Formazione

    Bandiere d’Istituto di: Accademia Aeronautica, Scuola Marescialli e Scuola Volontari di Truppa

    Compagnia Istituti di Formazione

    Comandante di Compagnia d’Onore

    Bandiera Comando 72° Stormo

    Compagnia mista: Compagnia d’Onore e 72° Stormo

    Comandante di Compagnia Naviganti e Specialisti

    Stendardi Reparti di Volo

    Compagnia Naviganti e Specialisti

    Comandante di Compagnia Incursori e Fucilieri

    Bandiera 1° Brigata O.S. Incursori e Fucilieri

    Compagnia Incursori e Fucilieri

    Comandante di Compagnia “Logistica di Proiezione”

    Bandiera 3° Stormo

    Compagnia “Logistica di Proiezione”

V Settore – Arma dei Carabinieri

    Comandante V Settore Carabinieri

    Fanfara della Legione Allievi Carabinieri di Roma

    Comandante di Compagnia Istituti di Formazione

    Bandiere Istituti di Formazione Scuola Ufficiali, Scuola Marescialli e Brigadieri, Legione Allievi Carabinieri Torino

    Compagnia Istituti di Formazione Carabinieri

    Comandante di Compagnia

    Compagnia CC “Organizzazione Territoriale”

    Comandante di Compagnia

    Bandiera di Guerra 8° Rgt. Lazio

    Compagnia CC 8° Rgt. Lazio e Squadra Operatori di Supporto

    Comandante di Compagnia

    Bandiera di Guerra 1° Rgt. Tuscania

    Compagnia mista CC 1° Rgt. Tuscania, GIS, 7° Rgt T.T.A., 13° Rgt. F.V.G.

    Comandante di Compagnia

    Bandiera di Guerra 8° Rgt. Lazio

    Compagnia mista CC “Reparti Speciali” Cinofili, Caschi blu Cultura, RACIS, NAS, TA, TPC, TL, PPA, ANT.MON., Serv.Aereo, Serv. Navale, Cacciatori di Sardegna

VI Settore – I Corpi Militari e Ausiliari dello Stato

    Comandante VI Settore Guardia di Finanza

    Banda Centrale della Guardia di Finanza

    Comandante di Compagnia Accademia di Bergamo Guardia di Finanza

    Bandiere d’Istituto Accademia e Scuola Ispettori e Sovrintendenti

    Compagnia Istituti di Formazione Guardia di Finanza

    Comandante di Compagnia Scuola Allievi Finanzieri di Bari

    Bandiera d’Istituto Scuola Allievi Finanzieri di Bari

    Compagnia Scuola Allievi Finanzieri di Bari

    Comandante di Compagnia Ordine Pubblico

    Bandiera d’Istituto Scuola Addestramento di Specializzazione di Orvieto

    Compagnia Guardia di Finanza Plotone AT-PI in Tenuta da Ordine Pubblico (T.O.P.)

    Comandante di Compagnia Corpo Militare C.R.I.

    Bandiera del Corpo Militare C.R.I.

    Compagnia Corpo Militare C.R.I.

    Comandante di Compagnia Infermiere Volontarie C.R.I.

    Bandiera delle Infermiere Volontarie C.R.I.

    Compagnia Infermiere Volontarie C.R.I.

    Comandante di Compagnia Sovrano Militare Ordine di Malta

    Bandiera Sovrano Militare Ordine di Malta

    Compagnia Sovrano Militare Ordine di Malta

VII Settore – Corpi Armati e non dello Stato

    Comandante VII Settore Polizia Penitenziaria

    Banda Centrale Polizia Penitenziaria

    Comandante schieramento Polizia di Stato

    Bandiera Polizia di Stato

    Comandante di Compagnia Scuola Superiore Polizia di Stato

    Compagnia Polizia di Stato

    Comandante di Compagnia Polizia di Stato

    Compagnia Polizia di Stato

    Comandante di Compagnia Polizia Penitenziaria

    Bandiera Polizia Penitenziaria

    Compagnia Polizia Penitenziaria

    Comandante di Compagnia Corpo Forestale dello Stato

    Bandiera Corpo Forestale dello Stato

    Compagnia Corpo Forestale dello Stato

    Comandante di Compagnia Vigili del Fuoco

    Bandiera Vigili del Fuoco

    Compagnia Vigili del Fuoco

    Comandante di Compagnia Volontari C.R.I.

    Bandiera Volontari C.R.I.

    Compagnia Volontari C.R.I.

    Comandante di Compagnia Servizio Civile Nazionale

    Vessillo Servizio Civile Nazionale

    Compagnia Servizio Civile Nazionale

    Comandante di Compagnia Polizia Roma Capitale

    Bandiera Polizia Roma Capitale

    Compagnia Polizia Roma Capitale

    Veicoli Protezione Civile

Chiusura

    Fanfara Brigata Bersaglieri Garibaldi e 7° Bersaglieri

    Comandante di Compagnia 8° Rgt Bersaglieri

    Bandiera di Guerra 8° Rgt Bersaglieri

    Compagnia 8° Rgt Bersaglieri

Onori Finali

    Fanfara Carabinieri a cavallo

    Reggimento Corazzieri a cavallo

Componente Statica

    Banda dell’Esercito

Fonte e foto: difesa.it