Goldrake

E’ Marrazzo il vero soldato del futuro

By Sugar Lady

Bionico proprio come il soldato tecnologico che ogni Difesa vorrebbe vedere sul campo di battaglia nel prossimo lustro. Redivivo a due anni dall’imboscata subìta nel covo glitterato dei trans e reattivo nonostante i due anni trascorsi in analisi. La sua Guantanamo Marrazzo l’ha sconfitta senza batter ciglio, da vero celodurista bossiano con le bombolette di lubrificante alla ciliegia nella bandoliera e tutta la buffetteria sponsorizzata dalla Durex.

Così lo vogliamo il perfetto soldato del futuro.

Capace di fare il fuoco con la legna che si ritrova, ovvero di godere di quello che ha tra le mani, siano esse tette siliconate o culi di lucido marmo in un trionfo di attributi maschili, e pronto a immolarsi per poi ricominciare daccapo a tessere le lodi della plasticità transessuale.

Come un rambo de noantri, Marrazzo si è ricucito le ferite inferte dagli uomini di legge penetrati (quelli, sì, molto virilmente) nel covo di via Gradoli due anni fa, maschi veri che lo hanno tenuto in scacco a suo dire per colpa di qualche busta di polvere bianca. Che altro non era se non borotalco per il culetto, vero protagonista delle lubrificate performance.

Un soldato, Marrazzo. Un vero combattente che non si accontenta di vincere la prima battaglia, ma anzi si appresta agli onori di una vittoria su tutti i fronti, translitterandola anche per i comuni mortali che ancora ci provano gusto a fare l’amore con creature dell’altro sesso.

Che sia lattice o tecnologia, la sua arma risulta invincibile tanto quanto il maglio rotante di Goldrake. Anzi, in questo caso potremmo parlare di un vero e proprio maglio perforante.

Sì, perché Marrazzo con la sua alabarda spaziale ce lo ha fatto a fette. Meglio, ha fatto a fette tutta la bontà e il divertimento del sesso pecoreccio che tanto ci ha allietato le camporelle dell’adolescenza. E ha guardato al futuro. Lui sì che è avanti. Vibratori e paperelle sono più esplosivi se usati con i trans, e se li programmi con l’iPhone puoi farci subito l’hot wash-up.

Battaglie campali con femmine autentiche addio, è arrivato il transgressivo soldato del futuro!

Sugar Lady

La foto del soldato è di Multiplayer.it, la paperella camo è di kaboodle.com