Marò detenuti in India: l’armatore D’Amato non commenta la situazione

E’ un netto “non rilasciamo dichiarazioni” la risposta della società armatrice Fratelli D’Amato alla richiesta di un commento sulla questione dei Marò detenuti in India. Paola Casoli il Blog ha raggiunto ieri telefonicamente, al numero indicato sul sito web dell’azienda, la società armatrice napoletana Fratelli D’Amato, a cui appartiene la petroliera italiana Enrica Lexie, a

Marò, Cocer Marina: “tutti uniti per una soluzione onorevole”

In relazione alla vicenda dei due fucilieri della Marina Militare, Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, detenuti in India ormai da quasi tre anni (in calce i link ai post sulla questione), il Consiglio Centrale di Rappresentanza dei Militari (Cocer) – Sezione Marina ha diramato oggi questo comunicato stampa:   “Il Co.Ce.R. Marina prende atto della

Marò. Staffan…. casino

By Cybergeppetto E’ da due anni che il blog predica al vento, mentre una classe dirigente impresentabile guarda per aria senza pretendere il rispetto delle leggi internazionali, fregandosene dell’azione giudiziaria italiana, abbandonando al loro destino due fedeli servitori della Patria per gli interessi di una compagnia di navigazione e per gli affari di una serie