Mag 26, 2014
116 Views
0 0

Una Acies: dopo l’annuale raduno i cadetti dell’allora 8° corso dell’Accademia di Modena, oggi 133°, confermano l’appuntamento per l’anno prossimo. Foto

Written by

“Uno sparuto gruppo di quel che fu il più numeroso corso dell’Accademia di Modena del dopoguerra, l’8°, ora con la nuova numerazione il 133°, si è riunito, dal 14 al 18 maggio, al Resort Riva del Sole di Castiglion della Pescaia, in Maremma, per l’annuale Raduno”, si legge dalla nota del responsabile comunicazione del gruppo formato, appunto, dagli allora cadetti che nel 1951 iniziarono insieme la loro vita militare in Accademia.

“L’Assemblea dei soci [nelle foto fornite dallo stesso responsabile comunicazione, ndr] ha deliberato, per il prossimo anno, di ritornare nello stesso luogo dal 20 al 31 maggio”.

È con queste parole che si apprende la ferma volontà di quegli allievi dell’Accademia dei primissimi anni Cinquanta a ritrovarsi nello stesso periodo del prossimo anno per un raduno annuale che ormai rappresenta un appuntamento fisso importantissimo.

Il motto dell’allora 8° corso era, appunto, Una Acies.

Lo scorso anno gli Ottavini, come amano definirsi, hanno festeggiato il sessantennale del periodo torinese (link articolo in calce).

Articoli correlati:

Una Acies. Oggi come sessant’anni fa: gli allora cadetti dell’8° corso celebrano il sessantennale del periodo torinese (6 ottobre 2013)

Fonte e foto: Una Acies

Article Categories:
8° corso