Dahir Aden Elmi

EUTM Somalia: concluso il primo corso Train the trainer, sono 34 i militari somali con il certificato di istruttori

Si è svolta sabato mattina, 5 aprile, nel Jazeera Training Camp (JTC) a Mogadiscio, la cerimonia che segna il termine del primo corso Train the Trainer (link articolo in calce) pianificato e organizzato dalla European Union Training Mission Somalia (EUTM Somalia). Alla cerimonia hanno assistito il viceministro della Difesa, Abdallah Hussain Ali’, il Capo delle Forze Armate Somale, generale Dahir Aden Elmi, e il comandante della missione EUTM Somalia, generale Massimo Mingiardi.

Durante l’evento, i 34 militari somali che hanno completato il corso, la maggior parte dei quali marescialli e sottufficiali, hanno ricevuto il diploma che certifica la qualifica di istruttori e che consentirà loro di addestrare le nuove reclute dell’Esercito Nazionale Somalo nel JTC durante i corsi dei prossimi mesi, sempre sotto la supervisione del personale di EUTM Somalia.

Il corso ha avuto una durata di 5 settimane e si è concentrato su materie quali mantenimento dell’ordine e della disciplina, concetto di leadership, comprensione del ruolo dell’istruttore, tattiche e formazioni fino a livello di squadra, diritti umani e diritto internazionale umanitario.

Il corso ha rappresentato la prima attività addestrativa svolta da EUTM Somalia a Mogadiscio a partire dal suo rischieramento dall’Uganda alla Somalia a dicembre dello scorso anno. E’ stato condotto da due team di istruttori dell’EUTM Somalia, composti da 16 militari europei di cui fanno parte 8 italiani, 6 svedesi e due ungheresi.

Articoli correlati:

EUTM Somalia: l’Italia al comando della missione. A fine febbraio al via i primi corsi Train the trainer con 8 istruttori italiani (8 febbraio 2014)

EUTM Somalia in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: EUTM Somalia