Izumi Nakamitsu

UNIFIL, Libano: concluso incontro tra il direttore UN Asia e Medio Oriente, Izumi Nakamitsu, con il comandante di UNIFIL, gen Paolo Serra

Il Director of Asia and Middle East Division, Office of Operations – DPKO (Department for Peacekeeping Operations), signora Izumi Nakamitsu, è giunta nel sud del Libano in visita ufficiale a UNIFIL il 18 e 19 gennaio scorsi, dove è stata accolta dal Force Commander e Head of Mission, generale Paolo Serra.

Nel corso dell’incontro, la signora Nakamitsu ha espresso parole di apprezzamento per la meritoria opera svolta dal personale civile e militare di UNIFIL impegnato nell’attuazione del delicato mandato della Risoluzione 1701 del Consiglio di Sicurezza dell’ONU, sottolineando l’elevato profilo della missione. Ha poi avuto la possibilità di visitare alcune basi avanzate dei Settori West (a guida italiana) e East (a guida spagnola), dedicando particolare attenzione a quelle dislocate lungo la Blue Line, che rappresenta la linea di riferimento dell’avvenuto ripiegamento delle Forze israeliane nel 2000.

UNIFIL al momento si compone di circa 12mila militari, provenienti da 38 nazioni, e 1.000 dipendenti civili, di cui 700 locali e 300 internazionali. Il dato fornito comprende anche la componente navale forte di 7 navi e di 1.000 marinai, costituenti la Maritime Task Force operante lungo le coste libanesi, e l’Aviation Unit, costituita da 6 elicotteri.

Articoli correlati:

UNIFIL in Paola Casoli il Blog

La Blue Line in Paola Casoli il Blog

Fonte: UNIFIL MPIO

Foto: CMC Fabio Baccello