Rachele Bruni

Esercito: Bruni e Ruffini oro nei 10 km nuoto libero in Coppa del Mondo

rachele-bruni-esercitoGli atleti dell’Esercito Simone Ruffini e Rachele Bruni si laureano Campioni del Mondo nei 10 km di nuoto, ha fatto sapere la stessa Forza Armata con un comunicato stampa del 15 ottobre.

Una impresa, quella degli azzurri dell’Esercito, che li ha visti impegnati in sei lunghe e difficili tappe dall’Argentina agli Emirati Arabi Uniti, dall’Ungheria al Canada fino ad arrivare in Cina lo scorso fine settimana.

La settima e ultima prova svoltasi sabato 15 ottobre 2016, nelle acque di Repulse Bay sulla costa meridionale dell’isola di Hong Kong, ha visto il 1° caporal maggiore Bruni e il 1° caporal maggiore Ruffini terminare davanti a tutti, conquistando la prima posizione in classifica generale e il titolo mondiale.

A loro vanno i complimenti del Capo di stato maggiore dell’Esercito, gen Danilo Errico, che ha espresso apprezzamento per il lusinghiero risultato dei due atleti del Centro Sportivo Olimpico dell’Esercito “a conferma di come con l’impegno, la costanza, la tenacia e l’allenamento si possano ottenere risultati eccellenti; lo sport militare è uno dei punti di forza dello sport nazionale di élite, ogni vittoria esalta la dedizione alla fatica che ogni giorno, con senso di responsabilità, le donne e gli uomini dell’Esercito offrono per conseguire i propri obiettivi di servizio, sia in campo sportivo sia in campo operativo”.

simone-ruffini-esercitoLa fiorentina Rachele Bruni, dopo l’argento nelle Olimpiadi di Rio2016,  si conferma detentrice della prestigiosa Coppa per la seconda volta consecutiva sulla medesima distanza.

Per il marchigiano tolentinese Simone Ruffini,  già Campione del Mondo nei 25 km di nuoto in acque libere lo scorso anno in Kazan, invece, dopo l’amaro sesto posto a Rio2016, la vittoria nei 10 km di Coppa del Mondo rappresenta una conferma delle sue grandi capacità agonistiche e un tassello in più sul palmarès.

Articoli correlati:

Gli atleti Bruni e Ruffini in Paola Casoli il Blog

Gli atleti militari in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Esercito Italiano

ruffini-e-bruni-esercito

Abu Dhabi: oro nel nuoto 10 km 2^ tappa Coppa del Mondo per il 1° c.le mag. Bruni

Rachele Bruni 2L’atleta dell’Esercito Italiano conquista l’oro ad Abu Dhabi nel nuoto di fondo: il primo caporal maggiore Rachele Bruni ha infatti conquistato il primo posto nella gara di nuoto sulla distanza di 10 km seconda tappa di Coppa del Mondo in corso ad Abu Dhabi.

L’atleta dell’Esercito aveva già vinto l’oro sulla stessa distanza nella prima tappa di coppa del mondo nuoto, svoltasi a Viedma, in Argentina, insieme al caporal maggiore Simone Ruffini (link articolo in calce).

Rachele Bruni in azioneArticoli correlati:

Esercito: doppio oro nel nuoto in Patagonia di Bruni e Ruffini del Centro sportivo Esercito (8 febbraio 2015)

Gli atleti militari in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Esercito Italiano

Esercito: doppio oro nel nuoto in Patagonia di Bruni e Ruffini del Centro sportivo Esercito

Rachele Bruni e Simone RuffiniIl doppio oro nelle acque del Rio Negro in Patagonia (Argentina) alla 1^ tappa di Coppa del mondo di nuoto in acque libere porta la firma del primo caporal maggiore Rachele Bruni e del caporal maggiore Simone Ruffini del Centro Sportivo Olimpico dell’Esercito (CSOE), fa sapere il comunicato stampa dello stato maggiore dell’Esercito.

Il primo appuntamento del circuito iridato 2015 non poteva iniziare meglio per i colori italiani, sottolinea il comunicato, parlando di “eccellenti prestazioni dei due atleti della sezione nuoto del CSOE” maturate nella serata di sabato 7 febbraio sulla distanza olimpica dei 10 chilometri.

L’atleta toscana si è aggiudicata la vittoria superando la svizzera Kristel Kobrich e l’argentina Elisabeth Biagioli, mentre il marchigiano ha avuto la meglio sui brasiliani Alan Do Carmo e Diogo Andrade.

Per Simone Ruffini, il podio di ieri segue quello conquistato lo scorso anno a Cancun (Messico), quando giunse secondo in occasione della 3^ tappa di Coppa del mondo, invece quello di Rachele Bruni arriva dopo due anni, quando nel 2013 si aggiudicò il terzo posto alla 1^ e 4^ prova, rispettivamente, di Santos (Brasile) e Cozumel (Messico).

I due militari della squadra degli azzurri si traferiscono oggi, domenica 8 febbraio, a Porto Alegre, in Brasile, per un raduno collegiale con la nazionale di fondo programmato fino al 28 di febbraio.

Articoli correlati:

Gli atleti militari del nuoto dell’Esercito Italiano in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Esercito Italiano