Ott 14, 2013
110 Views
0 0

EUMC, il presidente gen de Rousiers ha discusso la politica europea di Difesa a Kiev. L’Ucraina conferma impegno UE e partecipazione a missione Atalanta in Corno d’Africa

Written by

Il presidente del Comitato militare dell’Unione Europea, generale Patrick de Rousiers, è andato in visita ufficiale in Ucraina dal 9 al 12 ottobre scorso, dove si è incontrato con il ministro della Difesa, Pavlo Lebedev, il viceministro degli Esteri, Viktor Mayko, il vicesegretario del National Security and Defence Council, Oleksandr Medvedko, e il Capo di stato maggiore e comandante in capo delle Forze Armate, generale Vladimir Zamana.

Gli incontri si sono concentrati sulle tematiche di sicurezza e Difesa ucraina e sul confronto in tema di Politica comune di sicurezza e Difesa (CSDP). Le controparti ucraine hanno confermato l’impegno a una più stretta partecipazione alle missioni europee CSDP. L’Ucraina sta infatti per raggiungere, nel giro di qualche mese, la missione Atalanta, che opera in Corno d’Africa, e metterà a disposizione assetti per il prossimo battlegroup europeo in standby dal prossimo 1° gennaio 2014.

Il generale de Rousiers ha poi incontrato il comandante della Marina Ucraina, ammiraglio Yuri Ilin, nel quartier generale di Sevastopol, prima di tenere una lezione all’Istituto militare dell’Università nazionale di Kiev.

Articoli correlati:

EUMC: sfide alla sicurezza e gestione delle crisi al centro dei colloqui del presidente del Comitato militare della UE a Riga (7 ottobre 2013)

Fonte: EUMC

Foto: Ministero della Difesa ucraino

Article Tags:
·
Article Categories:
Forze Armate