Mar 4, 2022
30 Views
0 0

Folgore: il 186° rgt Paracadutisti conclude la Dagger Guard con gli Sky Soldiers di stanza a Vicenza

Written by

Nell’ambito delle attività addestrative della Brigata paracadutisti Folgore, finalizzate a implementare e migliorare l’integrazione e l’interoperabilità con la 173rd Infantry Brigade Combat Team – Airborne (IBCT-A), di stanza a Vicenza, si è svolta a febbraio l’esercitazione “Dagger Guard”, nell’area addestrativa del Dandolo (PN), si è appreso da una nota stampa della stessa Brigata Paracadutisti Folgore.

Un plotone paracadutisti della Permanent Training Company del 186° reggimento paracadutisti Folgore, in particolare, è stato inquadrato in un complesso del 54th BEB della 173 IBCT(A), con il compito di eseguire una Joint Forcible Entry Operation (JFEO) sulla zona lancio FRIDA di Maniago.

Mirata ad addestrare le capacità di infiltrazione tramite aviolancio, quale abilità imprescindibile per soddisfare il requisito di tempestività d’impiego, rapidità di proiezione e profondità di penetrazione, l’esercitazione è stata prioritariamente orientata al mantenimento delle potenzialità peculiari delle aviotruppe e alla condotta di attività addestrative disposte dal Comando Forze Operative Nord (COMFOPNORD), volte a far conseguire e mantenere alle Unità dipendenti la massima capacità operativa per essere prontamente impiegabili in ambienti operativi ad alta intensità e sviluppare i livelli di interoperabilità e integrazione degli assetti Combat e Combat Support con assetti analoghi dei principali Paesi dell’Alleanza Atlantica e dei Paesi Partner, la cosiddetta Airborne Community.

L’esercitazione è stata condotta in un’area addestrativa diversa da quelle normalmente utilizzate, spiega la Brigata, consentendo così di fornire all’attività il massimo realismo e di far accrescere e mantenere i livelli di prontezza operativa delle minori unità, verificando e implementando le procedure tecnico-tattiche e d’impiego della Brigata Folgore.

Per le sue caratteristiche di dinamicità, flessibilità e prontezza operativa, la Brigata paracadutisti Folgore è tra gli strumenti a disposizione dell’Esercito per assicurare la capacità di risposta immediata della Difesa per far fronte, con tempestività, a situazioni di crisi e ad esigenze che richiedono di impiegare forze anche in località difficilmente raggiungibili, conclude la nota.

Fonte e foto: Brigata Paracadutisti Folgore

Article Categories:
Forze Armate