Poligono militare di Torre Veneri: non c’è uranio impoverito, l’ambiente è tutelato

Il poligono militare di Torre Veneri, sotto il profilo della conservazione e tutela dell’ambiente, non ha nulla da invidiare a un’oasi protetta. Lo riferisce lo Stato maggiore dell’Esercito citando uno studio curato dal Dipartimento di scienze e tecnologie biologiche e ambientali (Disteba) dell’Università del Salento. La notizia è stata data giovedì 22 gennaio scorso dal

Brigata Pinerolo: Conclusa la 1^ Sessione di Integrazione Operativa 2019

Con la 1^ Sessione di Integrazione Operativa (SIO) 2019 condotta dalla Brigata Pinerolo si sono concluse le attività di approntamento finalizzate al raggiungimento delle capacità operative delle unità contingentate per l’esigenza Joint Rapid Reaction Force (JRRF) e quelle connesse con la Campagna di Sperimentazione del progetto Forza NEC (Network Enabled Capability), ha fatto sapere la

Brigata Pinerolo, 1^ SIO e Forza NEC: la visita del CaSME gen Errico ai militari in poligono

Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito (CaSME), gen Danilo Errico, ha visitato questa mattina 29 giugno la brigata Pinerolo in addestramento nel poligono di Torre Veneri, a Lecce, nell’ambito della Campagna di Sperimentazione del progetto Forza NEC (Network Enabled Capability) con l’esercitazione 1^ SIO 2017 (Sessione di Integrazione Operativa), fa sapere un comunicato stampa dell’Esercito.

Forza NEC: la brigata Pinerolo conclude la 3^ Sessione di integrazione operativa

Si è conclusa il 6 novembre la 3^ Sessione di Integrazione Operativa (SIO) condotta dalla brigata Pinerolo nell’ambito della campagna di sperimentazione del progetto Forza NEC (Network Enabled Capability), progetto congiunto Difesa-Industria, che si prefigge lo scopo di abbattere i tempi di comunicazione e di acquisizione delle informazioni nelle operazioni militari per mezzo di nuove