Feb 17, 2014
140 Views
0 0

UNIFIL, Libano, Sector West: il vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Michele Vietti, ha fatto visita al contingente italiano

Written by

Il vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura (CSM), Michele Vietti, è giunto lo scorso venerdì 14 febbraio nel Libano del Sud per una visita al contingente nazionale italiano, su base brigata Granatieri di Sardegna, accolto al suo arrivo dal generale Maurizio Riccò, comandante del Settore Ovest.

Nell’incontro con i caschi blu italiani, Vietti ha espresso sentimenti di profonda riconoscenza e stima per il loro operato affermando che “vi è una nuova modalità tutta italiana di peacekeeper, attento non solo ai rapporti con le Istituzioni ma anche a quelli con la popolazione civile, facendo attenzione agli aspetti umani, culturali e relazionali”.

La visita è poi proseguita presso la base avanzata 1-32A, sede dove si svolge il meeting tripartito, presidiata dalla Task Force di manovra ITALBATT, su base 1° reggimento Granatieri di Sardegna. In tale circostanza, il vicepresidente Vietti, ha assistito a un briefing di aggiornamento sulla situazione operativa e ha potuto constatare come il contingente italiano operi “sul terreno” nel pieno rispetto della risoluzione 1701 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite e in piena sinergia con le forze armate libanesi.

Articoli correlati:

UNIFIL in Paola Casoli il Blog

Il Sector West di UNIFIL in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: UNIFIL Sector West PIO

Article Categories:
Forze Armate · Libano