Ago 6, 2009
40 Views
0 0

Il primo G.222 per l’aeronautica afgana ha effettuato il volo inaugurale

Written by

G.222_2L’Afghan National Army Air Corps (Anaac), la Forza Aerea Afgana, avrà una flotta di aerei da trasporto militare G.222 entro un anno e mezzo. Il primo dei diciotto velivoli verrà trasferito dal Combined Air Power Transition Force di Kabul direttamente all’Anaac il prossimo mese di settembre. Il completamento delle consegne è previsto per il 2011.

Alenia North America, società controllata da Alenia Aeronautica del Gruppo Finmeccanica, ha annunciato oggi che il volo inaugurale del primo G.222 destinato all’Afghanistan si è svolto all’aeroporto di Napoli Capodichino.

Il velivolo volerà a breve fino al Centro prove a terra di Alenia Aeronautica a Torino-Caselle, dove i sistemi di comunicazione aggiornati verranno testati e convalidati nell’impianto prove elettroniche.

In qualità di prime contractor Alenia North America sta gestendo un team internazionale, che include Alenia Aeronautica, impegnato nel riammodernamento a Capodichino  di questi velivoli utilizzati fino al 2005 dall’Aeronautica Militare Italiana.

I servizi di manutenzione, supporto logistico e addestramento verranno gestiti da L-3 Vertex Aerospace in Afghanistan.

La nuova flotta di G.222 darà all’Anaac la possibilità di raggiungere le aree più remote del paese anche su piste brevi e non preparate. Due velivoli della flotta avranno una configurazione VIP per i viaggi del presidente afgano, mentre il resto dei G.222 renderà possibile l’effettuazione di missioni umanitarie, evacuazione sanitaria e supporto logistico.

La realizzazione di questa importante fornitura per il processo di ricostituzione delle forze aeree afgane ha origine nel 2008 con la firma di un contratto da parte di Alenia North America per la fornitura alle forze aeree statunitensi Usaf di diciotto G.222 ricondizionati destinati all’Anaac.

Per la consegna del primo velivolo vedi: Alenia Aeronautica consegna il primo G.222 aggiornato e modernizzato alle Forze Aeree Afgane (24 settembre 2009)

Fonte: Alenia Aeronautica

Foto: Alenia Aeronautica

Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate