Apr 6, 2012
82 Views
0 0

Cyber epigrammi – Bossi, altro gladiatore nella polvere

Written by

By Cybergeppetto

Dopo trent’anni di chiacchiere sul federalismo, ribaltoni e riavvicinamenti, governi e opposizioni, il tradimento di tanti militanti, un altro gladiatore dell’arena politica si dimette, è in declino anche se ha detto che non se ne va.

Mentre non riusciamo a uscire dalla morsa del debito e del deficit, mentre siamo oppressi dal peso di una burocrazia inutile, mentre i poteri forti sono sempre lì dietro a farsi gli affari loro, noi parliamo di mazzette di rubagalline che non spostano di nulla i problemi pratici che abbiamo creato ai nostri figli, che pagheranno tutto questo sfascio senza vedere in galera chi tanto ha rubato e ancor di più chi tanto ha sprecato.

La repubblica che spreca è ancora in piedi, il parlamento che non funziona è ancora saldo, lo sviluppo è bloccato da tasse eccessive, ma i media ci tengono tutti a discutere della malagestione della Lega e dell’art.18. Di lavorare e produrre di più non se ne parla.

Article Categories:
Cyber epigrammi