Dic 8, 2013
74 Views
0 0

Cyberepigrammi. Fermate la Cassazione, voglio scendere.

Written by

Dopo il premio conferito l’anno scorso e di cui trovate il link a piè di pagina, La Suprema Corte di Cassazione prosegue instancabile la sua marcia trionfale verso un Diritto più vicino alle esigenze dei cittadini, soprattutto in campo sessuale.

Dopo aver dichiarato nel caso Quattrocchi che non era provato che il nostro connazionale fosse stato ucciso per terrorismo, l’Irak era notoriamente un paese tranquillo… , la Cassazione ha raggiunto un nuovo traguardo, ha infatti stabilito che tra un uomo di 60 anni ed un’adolescente di 11 il sesso non è pedofilia, ma può essere amore.

Mentre si moltiplicano i casi di minori affidati ai servizi sociali per le motivazioni più strane, assistiamo all’indecoroso spettacolo di un impiegato sessantenne dei servizi sociali che fa sesso in macchina con la minore che gli era stata affidata. Nel paese che ha sdoganato i film porno soft degli anni ’70, abbiamo raggiunto un nuovo traguardo.

Articolo correlato: Premio Zelig per la sentenza sul terremoto

Article Categories:
Cyber epigrammi