Esercito, COMFOTER SPT: evento musicale e solidarietà a Palazzo Carli

Il COMFOTER SPT, Comando delle Forze Operative Terrestri di Supporto con sede a Verona, ha organizzato lo scorso 9 novembre, nel Salone d’onore di Palazzo Carli, l’evento musicale Romanza con la partecipazione straordinaria della dottoressa Sara Costa, Presidente dell’Associazione Italiana per la lotta al Neuroblastoma.

Si tratta di una iniziativa che conferma l’attenzione dell’Esercito Italiano verso tematiche di particolare sensibilità e di alto profilo morale, oltre che rappresentare l’apertura verso attività artistico-culturali.

L’Associazione per la lotta al neuroblastoma, spiega il COMFOTER SPT nel suo comunicato stampa, è nata nel 1993 e si propone di promuovere e sostenere iniziative per sconfiggere il neuroblastoma e i tumori solidi pediatrici attraverso progetti di ricerca innovativi volti a individuare nuove ed efficaci terapie e cure personalizzate.

“L’evento – spiega il COMFOTER SPT – ha avuto come ospite d’onore il tenore trevigiano Francesco Grollo che, attento e sensibile alle sofferenze dei minori in difficoltà e animato da un sincero amore verso la propria Patria, ha voluto rendere un omaggio, in occasione della ricorrenza del 4 novembre festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, agli uomini e alle donne che in uniforme servono il Paese”.

“L’artista, con una voce di rara bellezza, è stato accompagnato al pianoforte dal Maestro Antonio Camponogara e al violoncello dal Maestro Simone Tieppo, conclude il comunicato.

Articoli correlati:

Il COMFOTER SPT in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: COMFOTER SPT