Ott 15, 2021
1 Views
0 0

SW UNIFIL: avvicendamento alla TF ItalAir, il col Villani cede il comando al col Jannella

Written by

Il 7 ottobre scorso, nel Quartier Generale della missione delle Nazioni Unite in Libano, il Colonnello pilota Antonio Giovanni Villani ha ceduto il comando della Task Force ItalAir al Colonnello pilota Salvatore Jannella, si apprende da un comunicato stampa del Sector West (SW) di UNIFIL.

La cerimonia militare si è svolta all’eliporto di Naqoura – Green Hill, alla presenza dell’Head of Mission e Force Commander della Missione UNIFIL Generale di Divisione Stefano Del Col e del Comandante della Joint Task Force South West Generale di Brigata Stefano Lagorio.

Prima di cedere il comando, dopo 13 mesi, il Colonnello Villani ha voluto ringraziare gli uomini e le donne alle sue dipendenze e ha evidenziato che con il loro operato hanno contribuito al successo di tutte le missioni di volo assegnate alla Task Force.

“Infatti, – spiega il comunicato – grazie al loro diuturno lavoro, alla flessibilità e rapidità dimostrata da settembre 2020 ITALAIR ha condotto 1.350 missioni per circa 1.000 ore di volo, trasportando 2.700 passeggeri, effettuando 5 Medical Evacuations e 13 interventi antincendio”.

Il Generale di Divisione Del Col nel suo intervento ha voluto sottolineare come ItalAir mantenga un ruolo chiave nell’assolvimento dei vari compiti di Unifil e ne ha evidenziato la capacità di svolgere tutte le missioni di volo assegnate, anche nelle condizioni più difficili. Ha poi ringraziato il Colonnello Villani per l’ottimo lavoro svolto e ha augurato le migliori fortune al Colonnello Jannella.

Anche il Generale di Brigata Lagorio ha ringraziato il Colonnello Villani e i suoi uomini e donne per la professionalità con cui hanno assolto le numerose missioni di volo e ha evidenziato la coesione dell’unità che con sacrificio ha dato lustro all’Italia in ambito internazionale da oltre quarant’anni.

ItalAir dalla sua nascita al servizio di UNIFIL, luglio 1979, ha volato per 52.000 ore, ha effettuato più di 1.300 missioni di medical evacuation e ha trasportato più di 180.000 passeggeri e continua a svolgere, con gli elicotteri AB 212, tutte le missioni di volo che vengono effettuate nei cieli del Paese dei Cedri, conclude il comunicato stampa.

Fonte e foto: SW UNIFIL

Article Categories:
Forze Armate · Libano