Mar 4, 2022
26 Views
0 0

Sbocchi occupazionali: al CME Abruzzo-Molise una convenzione con Confindustria Chieti Pescara per la ricollocazione

Written by

Una convenzione per far incontrare le esigenze del personale delle imprese delle province di Chieti e Pescara con le professionalità offerte dai militari in congedo è stata firmata nella mattina del 1° marzo tra il Comando militare Esercito (CME) Abruzzo Molise e Confindustria Chieti Pescara, si apprende da un comunicato stampa dello stesso Comando.

L’accordo – il terzo in Abruzzo, specifica il comunicato – rientra nel progetto “Sbocchi occupazionali” per il sostegno della ricollocazione professionale dei militari delle Forze Armate Italiane congedati o congedandi senza demerito.

“Esiste una sezione che si occupa della ricollocazione professionale dei militari in congedo nel mondo civile. Il personale militare ha alti standard di moralità. Sono ragazzi abituati a lavorare in gruppo e tanti hanno operato anche all’estero”, spiega il Colonnello Marco Iovinelli, Comandante del CME Abruzzo Molise.

I dati dei volontari in cerca di occupazione confluiscono in un database nazionale denominato SilDifesa (Sistema informativo lavoro difesa), visionabile dalle aziende accreditate, che rende possibile l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.

L’Esercito, maggiore “contributore” del comparto difesa – è stato ribadito nella conferenza stampa nella sede di Confindustria a Pescara, ricorda il comunicato – attribuisce notevole importanza all’attuazione del progetto che accompagna il processo di transizione dei volontari congedati e ne promuove la visibilità nel mercato del lavoro.

Dall’inizio del 2013 sono 198 i volontari iscritti al progetto “Sbocchi Occupazionali”, nel 2020 hanno trovato impiego 56 iscritti, di cui 7 presso aziende del settore privato, e nello scorso anno 39, di cui 5 nel settore privato.

Il Presidente di Confindustria Chieti Pescara Silvano Pagliuca ha dichiarato: “Siamo molto onorati di ospitare la firma di questa convenzione, le nostre imprese associate ci manifestano la carenza di profili professionali attualmente molto richiesti dal mercato del lavoro. Da oggi potranno avere accesso alla piattaforma già operativa e costantemente aggiornata del SilDifesa ed effettuare sia in autonomia che assistiti da Confindustria Chieti Pescara le proprie ricerche di figure professionali qualificate. Inoltre, la nostra associazione tiene molto alla formazione professionale continua, quindi abbiamo voluto aprire i nostri corsi, sia quelli sulle soft skills che sull’autoimpiego, a tutti i congedati o congedanti delle forze armate che vorranno aderire”.

Fonte e foto: Comando Militare Esercito Abruzzo Molise

Article Categories:
Forze Armate