Mag 25, 2022
88 Views
0 0

Scuola di Applicazione: il CSPCO alla European Association of Peace Operations Training Centres

Written by

Il personale del Centro Studi Post Conflict Operations (CSPCO) ha partecipato alla “European Association of Peace Operations Training Centres (EAPTC)” a Stadtschlaining, in Austria, tenuta dall’Austrian Study Centre for Peace and Conflict Resolution (ASPR), si apprende da un comunicato stampa del Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito. 

Più in dettaglio, spiega il comunicato, l’evento si inserisce nell’ambito delle consolidate attività di cooperazione tra il Centro Studi Post Conflict Operations (CSPCO), polo di eccellenza del Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito, e gli omologhi Centri di peacekeeping di altre nazioni.

L’EAPTC riunisce istituti di formazione militari e civili, think tank e università di tutta Europa, dedicati ai temi relativi alle operazioni di pace e alla gestione delle crisi, al fine di costruire e rafforzare la cooperazione tra paesi europei.

La conferenza annuale, si legge, viene organizzata a rotazione da uno dei membri dell’associazione e rappresenta “un’occasione per condividere best practices, individuando nuovi approcci formativi ed evidenziando le tendenze innovative condivise nel campo della formazione”.

Quest’anno la conferenza ha registrato la presenza di 40 partecipanti provenienti da vari Paesi europei (Austria, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Olanda, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria) ed extra europei (Indonesia, Stati Uniti ed Uruguay).

L’evento si è articolato su cinque sessioni plenarie in cui sono state affrontate tematiche attuali come environmental peacebuilding, technology for peace (PeaceTech) and knowledge management, dedicando anche un panel discussion alle lessons learned relative all’esperienza in Afghanistan e uno all’attuale situazione in Ucraina, “suscitando un profondo e motivato coinvolgimento dell’intera audience”, si apprende.

In tale occasione, il CSPCO ha potuto rinforzare il network relazionale con Istituti paritetici a livello internazionale, promuovere le attività proprie e di Forza Armata, anche attraverso la realizzazione di uno stand promozionale che ha riscosso un ineguagliato successo all’interno della EAPTC community, e acquisire, allo stesso tempo, le nuove esigenze formative in materia di Wider Peace Keeping espresse dalle Organizzazioni internazionali e regionali presenti all’evento.

La EAPTC costituisce la prima delle conferenze annuali a cui il Centro Studi partecipa quale membro della International Peace Keeping Community.

Il prossimo appuntamento, fa sapere il Comando della Scuola, vedrà il CSPCO impegnato nei lavori della 26^ edizione della IAPTC Conference che si terrà a DACCA (Bangladesh) il prossimo novembre. 

Fonte e foto: Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito

Article Categories:
Forze Armate