Set 6, 2022
40 Views
0 0

SSSD Sen Pucciarelli: “la FACO/MRO&U di Cameri motivo di orgoglio per gli italiani”

Written by

Il Sottosegretario di Stato alla Difesa (SSSD) Sen Stefania Pucciarelli ha visitato ieri mattina, 5 settembre, il sito industriale trivalente (ovvero relativo alla produzione di ali, assemblaggio velivoli, FACO; manutenzione, riparazione, revisione e aggiornamento, MRO&U) di FACO/MRO&U di Cameri, nata come catena di montaggio finale per l’ordine di 90 velivoli F35 previsti per l’Italia, il cui primo esemplare è stato consegnato nel 2015, si apprende da un comunicato stampa dell’Ufficio stampa del Sottosegretario.

Il sito è di proprietà del Governo italiano ed è gestito dalla società di Difesa italiana Leonardo, sub fornitrice di Lockheed Martin, fa sapere il comunicato.

Il Senatore Pucciarelli, accompagnato nella visita dal Gen. Ispettore Capo Lupoli di SEGREDIFESA, ha visitato il sito italiano di ben 101 acri con 11 stazioni di assemblaggio e 5 MRO&U (stazioni di manutenzione, riparazione, revisione e aggiornamento).

“La realtà della FACO/MRO&U di Cameri – ha affermato il Sottosegretario Pucciarelli – è motivo di orgoglio per l’Italia e gli italiani; il fatto che nell’impianto di questo sito sia prevista la produzione di 835 ‘full wings’, ovvero le ali e la parte centrale della fusoliera del velivolo, e il fatto che lo stabilimento sia stato inoltre scelto quale struttura per la manutenzione dei velivoli F35 per l’intera area euro-mediterranea, Italia compresa, generano grande soddisfazione per l’industria nazionale e per le nostre Marina Militare e Aeronautica sempre più Expeditionary”.

La FACO di Cameri è una delle due sole linee di montaggio al di fuori degli Stati Uniti; l’altra è in Giappone, sottolinea il comunicato.

“Credo in questa struttura – ha poi concluso il Senatore Pucciarelli – e credo nell’opportunità di offrire servizi di manutenzione alle flotte europee di F-35, l’Italia diventerà il principale centro di sostegno europeo del velivolo di nuova generazione e Cameri potrà essere permanentemente attiva e funzionante con un importante ritorno in termini di posti di lavoro e di know-how per il settore aerospaziale nazionale”.

Fonte: Uff Stampa Sen Pucciarelli

Foto: Facebook

Article Categories:
Forze Armate