ospedale Celio

COMLOG: al Celio la tecnologia robotica a comando vocale per interventi mini-invasivi

L’équipe chirurgica multidisciplinare del Policlinico Militare di Roma “Celio” ha eseguito i primi interventi di chirurgia laparoscopica addominale con supporto robotico a comando vocale, ha fatto sapere con una nota stampa del 2 ottobre il Comando Logistico dell’Esercito (COMLOG).

Il team chirurgico composto da personale medico e infermieristico dell’Esercito, guidato dal Direttore Ospedaliero del Celio, ha riscontrato eccellenti risultati operatori e la grande soddisfazione dei pazienti, si apprende.

Questo tipo di nuova tecnica chirurgica all’avanguardia consente di effettuare gli interventi sfruttando la presenza un braccio meccanico che, rispondendo ai comandi vocali dell’operatore, garantisce sia un’elevata precisione che una minore invasività dell’atto chirurgico.

“L’introduzione e la sperimentazione di nuove tecnologie biomediche al passo con l’evoluzione scientifica – scrive il COMLOG nella nota stampa – testimonia ancora una volta come il Policlinico Militare di Roma, principale ente che fornisce il personale sanitario agli ospedali da campo nei teatri operativi, rappresenti un centro di eccellenza nel panorama sanitario italiano e internazionale e di formazione per i giovani Ufficiali medici”.

Articoli correlati:

Il Policlinico militare del Celio in Paola Casoli il Blog

Il COMLOG Esercito in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: COMLOG Esercito

Sanità e Veterinaria, cambio al comando: il gen Battistini avvicenda il gen Germani, prossimo consigliere del CaSMD per la Sanità interforze

Ieri mattina, 27 marzo, il Comandante Logistico dell’Esercito, gen Luigi Francesco De Leverano, ha presieduto la cerimonia di avvicendamento nell’incarico di Comandante di Sanità e Veterinaria tra il Maggior Generale Mario Alberto Germani, cedente, e il Maggior Generale Antonio Battistini, subentrante, ha fatto sapere con una nota stampa di ieri lo stesso Comando Logistico (COMLOG).

La cerimonia si è svolta nella Caserma Bianchi, sede del COMLOG dell’Esercito: vi sono intervenuti, alla presenza del Medagliere Nazionale e del Labaro della Sezione di Roma dell’Associazione Nazionale della Sanità Militare, i Comandanti d’Arma e Servizi del Comando Logistico dell’Esercito, il Capo Nucleo Ispettivo Centrale e il Direttore interinale del Policlinico Militare di Roma.

Nel suo discorso il gen De Leverano ha espresso gratitudine al gen Germani, ufficiale più anziano del Corpo sanitario dell’Esercito e prossimo Consigliere del Capo di Stato Maggiore della Difesa per la sanità militare interforze, rimarcando le altissime qualità morali che, accompagnate alla competenza e alla capacità professionale, hanno caratterizzato il suo operato durante il mandato.

Il Comandante Logistico ha poi rivolto gli auguri per il nuovo incarico al gen Battistini che ha appena lasciato quello di Capo Dipartimento Scientifico del Policlinico Militare di Roma Celio.

Il Comando di Sanità e Veterinaria dell’Esercito è oggi articolato nel Reparto Sanità e nel Reparto Veterinaria e ha alle dipendenze il Centro Ospedaliero Militare di Milano e quattro Dipartimenti Militari di Medicina Legale (Roma, Padova, Messina e Cagliari), la Commissione Medica Interforze di II Istanza, il Centro Militare Veterinario di Grosseto e l’Ospedale Veterinario Militare di Montelibretti.

Articoli correlati:

Sanità e Veterinaria in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: COMLOG Esercito

COMLOG Esercito: il gen De Leverano in visita al Celio, videoconferenza con l’ospedale da campo di Misurata, in Libia

“Il Comandante Logistico dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Luigi Francesco De Leverano, si è recato in visita lunedì scorso [12 marzo, ndr] al Policlinico Militare di Roma Celio, ha fatto sapere il Comando Logistico (COMLOG) con una nota stampa di oggi 14 marzo.

Dopo il saluto di benvenuto rivolto dal Direttore del Policlinico, gen Francesco Diella, il gen De Leverano ha visitato il Dipartimento Scientifico, dove ha preso parte a un briefing di presentazione tenuto dal Capo Dipartimento, gen Antonio Battistini.

In seguito, il gen De Leverano ha visitato le infrastrutture del nosocomio e ha salutato il personale delle unità organizzative all’opera.

Nel corso della visita, il Comandante Logistico, accompagnato dal gen Diella, dal Direttore del Dipartimento Scientifico, dal Direttore Ospedaliero, dal Direttore Sanitario e dai Capi Dipartimento, si è recato presso il servizio di Telemedicina del Policlinico militare, dove si è intrattenuto in videoconferenza con il personale dell’ospedale da campo attualmente schierato a Misurata (Libia).

Durante il collegamento il gen De Leverano ha rivolto un messaggio di augurio di buon lavoro a tutto il personale medico e sanitario attualmente impegnato in quella missione.

Il Policlinico Militare di Roma è la struttura sanitaria per il ricovero e la cura del personale delle Forze Armate in servizio in Patria e all’estero che, oltre a svolgere attività clinico-assistenziali, espleta anche attività di formazione del personale medico, infermieristico e tecnico-sanitario, nonché fornisce personale altamente qualificato per il soddisfacimento delle esigenze sanitarie che si profilano nelle missioni internazionali.

Articoli correlati:

Il COMLOG dell’Esercito in Paola Casoli il Blog

L’ospedale militare del Celio in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: COMLOG Esercito