Apr 22, 2008
127 Views
2 0

Afghanistan, Herat: il generale Arena e la brigata Friuli al Comando occidentale di Isaf. Macor: impegno incondizionato e missioni non sempre semplici

Written by

 

E’ avvenuto oggi 22 aprile alla presenza del comandante di Isaf generale Dan McNeill e dell’italian senior national representative generale Alberto Primicerj il cambio di comando al Regional Command West (RC-W) di Herat tra il generale cedente Fausto Macor e il subentrante Francesco Arena. 

Il generale di divisione Fausto Macor è stato salutato dal comandante di Isaf con un riferimento al rispetto reciproco instaurato tra il popolo afgano e lo stesso ufficiale italiano: “So che i fratelli afgani – ha affermato stamane McNeill – ti ringraziano come faccio io per il rispetto che hai mostrato verso il popolo afgano e la sua cultura”.

McNeill ha poi dato il benvenuto al generale di brigata Francesco Arena comandante in Italia della brigata aeromobile Friuli e ora nuovo comandante dell’RC-W: “Arena arriva in un momento in cui la coalizione nel Regional Command West è più forte. Il 207° corpo dell’Esercito Afgano e la polizia hanno infatti aumentato le loro capacità. Quindi va da sé che ci aspettiamo molto”.
 
Nel ricordare i nove mesi trascorsi al comando dell’RC-W il generale Macor ha affermato che “è stato un grande onore prestare servizio sotto il comando del generale McNeill. Qualche volta alcune missioni non sono state semplici ma la sua guida è riuscita a renderle realizzabili e ho molto apprezzato il suo supporto alle nostre truppe”. E ha concluso: “Posso onestamente dire che sono orgoglioso di voi . Ogni unità, ogni individuo nel suo particolare campo di competenza, ha dimostrato un impegno incondizionato nel raggiungimento di un obiettivo comune, quello cioè di aiutare l’Afghanistan a diventare un paese migliore”. 

Da oggi il Comando occidentale dell’Afghanistan è incentrato su una unità organica, la brigata aeromobile Friuli.

Nella giornata di ieri i militari italiani impiegati in Afghanistan nell’ambito della missione Isaf hanno ricevuto la visita del ministro della Difesa italiano Arturo Parisi in vista del termine del suo mandato.

Fonte: ministero della Difesa; RC-W Herat

Article Categories:
Afghanistan

Comments to Afghanistan, Herat: il generale Arena e la brigata Friuli al Comando occidentale di Isaf. Macor: impegno incondizionato e missioni non sempre semplici