Giu 25, 2008
174 Views
0 0

Herat, Afghanistan: sarà la Julia a dare il cambio alla Friuli in ottobre

Written by

 

Sarà la brigata alpina Julia a succedere alla brigata aeromobile Friuli al Regional Command West di Herat in Afghanistan a fine ottobre 2008. Così almeno lascia intendere la fase di preparazione che stanno già affrontando gli alpini in vista del futuro incarico.

La struttura su un’unica brigata del comando italiano nell’Afghanistan occidentale viene così confermata. L’innovazione era stata proposta ai tempi in cui a Herat era al comando il generale di divisione Fausto Macor. E’ stata poi concretizzata con il dispiegamento della brigata aeromobile Friuli al comando dal 22 aprile 2008. Tale configurazione sfrutta il vantaggio dello spirito di corpo e dell’omogeneità garantiti dall’unicità della brigata, senza comunque apportare nessuna modifica all’aspetto multinazionale e numerico dell’intero organico.

La notizia non è ancora ufficialmente confermata dai vertici militari. Ma sulla base dei dati raccolti a questo punto è anche possibile fissare alla primavera del 2009 salvo diversi sviluppi il probabile sussurrato incarico di capo di stato maggiore all’Nrdc-it per il generale di brigata Paolo Domenico Serra, comandante della brigata alpina Julia.

Fonte: materiale proprio
Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate