Gen 3, 2012
135 Views
0 0

Nato, inizia il mandato del generale danese Bartels, che succede a Di Paola alla presidenza del Comitato militare

Written by

Eletto lo scorso 17 settembre 2011 dai rappresentanti della Difesa dei ventotto paesi membri dell’Alleanza Atlantica, il generale danese Knud Bartels ha assunto ieri 2 gennaio 2012 l’incarico di presidente del Comitato militare della Nato succedendo all’ammiraglio Giampaolo Di Paola.

Ogni presidente del Comitato militare della Nato resta in carica per un periodo di tre anni. Da quando la carica è stata instaurata in senso permanente, cioè dal 1963, la presidenza è stata ricoperta da sedici ufficiali provenienti dalle seguenti nazioni, come fa sapere il sito della Nato:  Germania, cinque mandati; Regno Unito, tre mandati; Canada, Italia e Norvegia, due mandati ciascuno; Belgio e Olanda, un mandato ciascuno.

Il presidente del Comitato militare della Nato è il consulente militare principale del Segretario Generale.

Articoli correlati:

Il Comitato militare della Nato in Paola Casoli il Blog

L’ammiraglio Giampaolo Di Paola in Paola Casoli il Blog

Fonte: Nato

Foto: Nato

Article Categories:
Forze Armate