Giu 17, 2012
17 Views
0 0

Cyber epigrammi – Tragedia greca della Triplice a Roma

Written by

By Cybergeppetto

Un inquietante parallelismo lega i sindacati greci, che protestano da mesi ad Atene, e i nostri sindacati, che protestano a Roma contro la politica degli annunci del Governo e che chiedono il “cambiamento dell’agenda politica”, formula un po’ fumosa dietro la quale i triumviri del sindacato evitano di chiarire cosa vogliono.

Visto che la crisi incalza sarebbe bene che il sindacato, dopo aver protestato quanto vuole, ci dicesse come vuol contribuire a risolvere la crisi, visto che i posti di lavoro non si creano per decreto.

Nell’attesa di saperlo, mi permetto di dire che se i sindacati, invece di far politica e di guadagnare con l’assistenza fiscale, si peritassero di consentire di muovere la forza lavoro dove serve al mercato, e non dove serve alle rappresentanze sindacali, la crisi sarebbe presto risolta. Ogni discussione sull’articolo 18, come noto, è perfettamente inutile, come tutte le discussioni pseudo ideologiche.

Articoli correlati:

I mostri della Repubblica. Dal ministero dell’Economia ai Centri di assistenza fiscale – By Cybergeppetto (7 maggio 2012)

Il sesso dell’articolo 18 – By Cybergeppetto (26 marzo 2012)

Article Categories:
Cyber epigrammi