Apr 7, 2013
158 Views
0 0

Afghanistan, l’Azerbaijan si propone come hub per rientro truppe e materiali ISAF

Written by

Se ne discute da mesi, dopo che la questione del rientro di truppe e materiali di ISAF dall’Afghanistan, da completarsi entro fine 2014, ha cominciato a delinearsi come un vero e proprio affare per i paesi candidati a dare appoggio logistico.

Dopo la proposta avanzata dalla Russia lo scorso ottobre, ora anche l’Azerbaijan presenta la propria candidatura per assistere la NATO nel suo percorso di rientro dall’Afghanistan, proponendo il proprio territorio come area di passaggio.

Le opzioni della proposta, che consentirebbero alle forze di coalizione internazionale di lasciare l’Afghanistan passando dal territorio azero, sono al centro di colloqui bilaterali tra NATO e Azerbaijan, ha confermato Baku lo scorso 4 aprile.

Vanno dal trasporto combinato per via aerea e di terra, a quello via mare e terra. Non si esclude neppure il trasferimento ferroviario Baku-Tbilisi-Kars, un collegamento diretto in fase di completamento.

Articolo correlato:

Il rientro delle truppe dall’Afghanistan è un vero affare per la logistica (2 ottobre 2012)

Fonte: Interfax

Foto: molokane.org

Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate