Esercito: il CME Lombardia a Milano AutoClassica con l’Alfa Matta e la Lancia Aprilia del 1939

L'Esercito alla 5^ edizione di Milano Autoclassica5Si è conclusa domenica 20 marzo, fa sapere il Comando Militare Esercito (CME) Lombardia, la partecipazione dell’Esercito alla 5^ edizione di Milano AutoClassica, il salone italiano dell’auto classica e la vetrina di stile per la presentazione di nuovi modelli, andato in scena dal 18 al 20 marzo scorsi alla Fiera Milano Rho.

Moltissimi i visitatori, anche stranieri provenienti da Francia, Inghilterra, Germania e Svizzera, che nella tre giorni di Rho hanno affollato gli spazi del polo espositivo milanese e visitato lo stand allestito dal CME.

Tra le vetture che hanno fatto la storia dell’automobile e le tante anteprime presenti, grande l’interesse del pubblico per il Veicolo Tattico Leggero Multiruolo (VTLM) Lince, il mezzo dell’Esercito impiegato nelle principali missioni internazionali. Tantissimi i giovani e giovanissimi che, attratti dalla possibilità di salire sul blindato, hanno chiesto informazioni ai militari del reggimento di Supporto tattico e logistico (RESTAL) del comando del Nato Rapid Deployable Corps Italy (NRDC-ITA).

L'Esercito alla 5^ edizione di Milano Autoclassica4Parecchi i visitatori interessati anche alla Lancia Aprilia del 1939 targata Esercito Italiano (EI). Si tratta di una vettura dalle brillanti prestazioni, disegnata dalla Lancia per la Mille Miglia e impiegata dall’Esercito.

Dal 1956 è custodita nel Museo Storico della Motorizzazione Militare di Roma, il complesso museale che costituisce l’unica esposizione permanente esistente in Italia dei veicoli che hanno caratterizzato un secolo di storia della Motorizzazione Militare. All’interno delle sale sono presenti più di 300 unità tra automobili e autocarri civili e militari d’epoca e 60 motocicli di elevato valore storico.

Ospite d’eccezione, allo stand dell’Esercito, per Milano AutoClassica 2016, è stata l’Alfa Romeo “Matta” della Scuderia del Portello, la vettura fuoristrada prodotta negli stabilimenti della Casa milanese tra il 1951 e 1955.

L'Esercito alla 5^ edizione di Milano Autoclassica3Nata per sostituire le infaticabili Jeep Willys e Ford recuperate dagli americani, deve il suo nome a un’abile campagna pubblicitaria orchestrata dal colonnello Ferruccio Garbari insieme a Giuseppe Busso e Guido Moroni. Ne furono prodotti 6 prototipi e 2.059 esemplari e quello esposto ha anche partecipato alla Mille Miglia 2015, rievocando i fasti dell’antenata che, nel 1952, vinse la storica competizione (categoria Veicoli militari).

La Scuderia del Portello è un’associazione sportiva italiana dedita all’attività agonistica delle vetture Alfa Romeo, la cui sede ufficiale si trova all’interno del museo storico Alfa Romeo di Arese. Fu fondata ad Arese il 3 febbraio 1982 nell’ambito del Centro direzionale Alfa Romeo e, da allora, è fatta custode del patrimonio storico del Museo di Arese organizzando e promuovendo, da oltre vent’anni, la premiazione dei Campioni Alfa Romeo.

L'Esercito alla 5^ edizione di Milano Autoclassica2Il salone di Rho è stato anche l’occasione, per il pubblico presente, di provare il simulatore di guida di motociclette dell’Esercito Italiano e di ricevere nozioni specifiche sulle tecniche di guida sicura da parte di personale qualificato della Scuola Trasporti e Materiali (TRAMAT) dell’Esercito.

Inoltre, i militari dell’Infoteam del Comando Militare regionale hanno fornito, ai giovani interessati all’arruolamento nell’Esercito, informazioni sulle opportunità professionali in ambito Forza Armata e in particolare notizie dettagliate sulle modalità di partecipazione ai concorsi per l’arruolamento nella Scuola militare Teulié di Milano e Nunziatella di Napoli e informazioni sul bando di concorso per i Volontari in Ferma Prefissata (VFP) di 1 anno.

L'Esercito alla 5^ edizione di Milano Autoclassica1Articoli correlati:

Il CME Lombardia in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: CME Lombardia