Ago 1, 2013
177 Views
0 0

WWF e Nave Palinuro insieme per la campagna Il mare deve vivere, nel corso della Campagna addestrativa 2013 degli allievi marescialli di Taranto

Written by

Domani, venerdì 2 agosto, Nave Palinuro della Marina Militare tornerà a ormeggiare a Crotone a distanza di otto anni dall’ultima sosta, avvenuta nel maggio 2005.

Si tratta della prima tappa della Campagna addestrativa 2013 degli allievi marescialli della Scuola Sottufficiali di Taranto, che hanno da poco terminato il 1° anno accademico. La nave scuola Palinuro rimarrà ormeggiata alla Banchina di Riva fino a lunedì 5 agosto e sarà aperta alle visite del pubblico. Durante la sosta a Crotone sarà possibile visitare lo storico veliero tutti i giorni, dalle 15.30 alle 19.00.

La nave, salpata da Taranto il 29 luglio scorso, imbarca 135 marinai tra cui si trovano 47 allievi sottufficiali che stanno vivendo il loro “battesimo del mare”, affrontando una delicata fase formativo-addestrativa della loro carriera. A bordo del Palinuro ognuno di loro acquisirà i primi rudimenti di perizia marinaresca e di conoscenza dell’organizzazione a bordo di una nave della Marina Militare, ma ci sarà anche tempo per la formazione nella componente etico-militare e fisico-sportiva.

Crotone rappresenta, inoltre, la seconda tappa della campagna di sensibilizzazione Il mare deve vivere, un binomio tra la Marina Militare e il WWF che con Nave Palinuro, risalendo l’Adriatico, toccherà anche i porti di Trieste e Venezia.

L’obiettivo è svelare ai visitatori che saliranno a bordo le meraviglie del nostro mare e le azioni necessarie per viverlo nel rispetto delle sue straordinarie ricchezze naturali, per garantire un Mediterraneo di qualità oggi e per le generazioni future. Durante le visite a bordo, quindi, l’equipaggio sarà affiancato dal personale volontario del WWF per sensibilizzare i visitatori sull’importanza della tutela del Mediterraneo e per parlare di tartarughe marine, biologia marina e fruizione sostenibile del mare.

All’arrivo in porto il comandante dell’unità, capitano di fregata Mauro Panarello, e il dottor Giuseppe Paolillo, WWF Calabria, incontreranno a bordo i media per illustrare, nel corso di una visita alla nave, le caratteristiche e i compiti del Palinuro, l’attività svolta dall’unità e quella in programma.

L’incontro si svolgerà il 2 agosto alle 15.30. Gli accrediti – fa sapere la Marina Militare – dovranno pervenire entro le 14.30 del giorno 2 agosto p.v. all’indirizzo di posta elettronica [email protected]

Articoli correlati:

La Marina Militare e il WWF in Paola Casoli il Blog

Nave Palinuro della Marina Militare in Paola Casoli il Blog

Fonte: Marina Militare

Foto: Marina Militare

Article Categories:
Forze Armate