Feb 2, 2014
22 Views
0 0

Maltempo: l’Esercito interviene in soccorso alla popolazione in Veneto, mentre continua l’intervento dei militari in Emilia

Written by

L’Esercito è intervenuto ieri, 1° febbraio, in Veneto con soldati e mezzi speciali per concorrere a rimuovere la neve dalle strade e ripristinare almeno la viabilità principale, ha fatto sapere ieri sera lo stato maggiore dell’Esercito.

Attualmente i centri dove l’esercito è più impiegato sono Vensa di Cadore, Vodo di Cadore, San Vito di Cadore, Cencenighe di Cadore e Santo Stefano di Cadore.

Sono 78 le unità che stanno operando, 4 i mezzi BV206, veicoli cingolati speciali piccoli e nati per operare in climi estremi, 5 pale gommate, 1 terna ruotata, 3 camion Astra.

Gli uomini e donne dell’Esercito stanno operando coordinati direttamente dalla prefettura di Belluno, dove è presente un ufficiale di collegamento dell’Esercito. Il comandante del dispositivo di soccorso è il colonnello Stefano Mega, comandante del 7° reggimento alpini che fino a qualche mese fa si trovava in Afghanistan.

Il personale intervenuto e i gatti delle nevi, i BV206, appartengono al 7° reggimento alpini, mentre i mezzi speciali sono stati forniti dal 2° e dal 3° reggimento guastatori.

Nel frattempo 92 militari dell’Esercito continuano a operare nel modenese con oltre 40 veicoli speciali di diverse tipologie per contribuire al ritorno alla normalità dopo l’alluvione e fornire il maggior concorso possibile alle popolazioni colpite.

Tutti i mezzi impiegati, e in particolare il BV206, sono gli stessi mezzi che l’Esercito utilizza anche nelle 20 missioni internazionali a cui partecipa.

I BV206 sono stati impiegati particolarmente in Afghanistan, nelle aree intorno Kabul e nella provincia di Herat e hanno contribuito spesso a portare aiuti alle popolazioni in aree disagiate e difficilmente raggiungibili.

Articoli correlati:

Emergenza maltempo: paracadutisti della Folgore, Esercito Italiano, Protezione Civile e Vigili del Fuoco impegnati a Pisa (31 gennaio 2014)

L’emergenza maltempo in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: stato maggiore Esercito

Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate · Kosovo