Mar 20, 2014
137 Views
0 0

Mare Nostrum: la Marina Militare soccorre 2.128 migranti in 48 ore

Written by

Ben 2.128 migranti provenienti dalle coste africane sono stati soccorsi in 48 ore dalle navi della Marina Militare impegnate nel dispositivo interforze Mare Nostrum in collaborazione con le motovedette della Capitaneria di Porto e con tre navi mercantili. Ne ha dato notizia ieri la stessa Marina Militare, facendo riferimento all’intensa attività intercorsa nei due giorni precedenti.

Ai 596 migranti salvati dalla fregata Grecale e dalla corvetta Sfinge il 17 marzo, e arrivati ieri mattina nel porto di Augusta, si aggiungono dunque gli interventi effettuati dalla nave anfibia San Giusto, dalla fregata Euro e dal pattugliatore Cigala Fulgosi della Marina Militare in collaborazione con le motovedette della Capitaneria di Porto 302 e 315.

Agli interventi di soccorso si sono aggiunte tre unità mercantili dirottate dal Comando Generale delle Capitanerie di Porto.

Articoli correlati:

L’Operazione Mare Nostrum in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Marina Militare

Article Categories:
Forze Armate