Giu 12, 2015
170 Views
0 0

Psicologia militare: un convegno per mettere in dialogo ricerca universitaria e contesti operativi

Written by

20150612-13_convegno Psicologia militare_Esercito Italiano_Dip Psicologia La Sapienza (1)Inizia oggi a Roma, nell’Aula Magna della Facoltà di Medicina e Psicologia della Sapienza, in via dei Marsi, il convegno “Psicologia militare: tra radici e prospettive – Dialogo tra ricerca universitaria e contesti operativi”, organizzato dal Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione, Sapienza Università di Roma, e dall’Esercito Italiano.

Si tratta di una due giorni – oggi, 12 giugno, e domani, 13 – dedicata a promuovere una sempre più ampia partecipazione al confronto, al fine di condividere gli sviluppi della ricerca sperimentale e le applicazioni realizzate nei diversi contesti operativi e gettare le basi per sempre più proficue collaborazioni.

20150612-13_convegno Psicologia militare_Esercito Italiano_Dip Psicologia La Sapienza (1)Nella storia della psicologia la realtà militare ha costituito una delle prime e più rilevanti aree di applicazione, sottolinea lo stesso comunicato dell’Esercito Italiano, e le relazioni da sempre esistenti tra ricerca universitaria e mondo militare ne sono una chiara testimonianza. In Italia questo legame si è andato fortificando negli ultimi due decenni, anche in seguito alla istituzione di un ruolo professionale specifico nelle Forze Armate: lo psicologo militare.

L’idea del convegno nasce dall’esigenza di portare alla luce il dialogo che da anni si svolge tra questi professionisti, civili e militari, che apportano il proprio contributo a un settore di grande rilievo per le istituzioni.

Questo il programma del convegno (dal sito del Dipartimento di Psicologia della Sapienza):

Prima giornata – venerdì 12 giugno 2015

8.30 – 9.00
Apertura del Convegno. Iscrizione dei partecipanti e distribuzione del materiale informativo

9.00 – 9.45
Saluti delle Autorità

9.45 – 10.45
“The Hardiness Effect: an Invisible Shield against Stress”
Lezione Magistrale di P. T. Bartone, Colonel (Ret.), US Army. Visiting Professor and Senior Research Fellow. Center for Technology and National Security Policy – National Defense University

10.45 – 11.10
Coffee break e Sessione poster

11.10 – 12.20
I Sessione: Interventi psicologici in situazioni di crisi, emergenze e catastrofi

12.20 – 13.30
II Sessione: Leadership e Team Effectiveness

13.30 – 14.30
Lunch

14.30 – 15.40
III Sessione: Impegno operativo e Stress Management: preparazione, supporto e cura

15.40 – 16.10
Coffee break e Sessione poster

16.10 – 17.30
IV Sessione: Il network del militare: le famiglie, le associazioni, l’opinione pubblica

17.30
Conclusione lavori prima giornata

20.00
Cena sociale presso il Circolo Unificato delle Forze Armate, Via XX Settembre n° 2

Seconda giornata – sabato 13 giugno 2015

9.00 – 10.10
V Sessione: Reclutamento e selezione

10.10 – 11.40
VI Sessione: Processi formativi e orientamento professionale

11.40 – 12.00
Coffee break e Sessione poster

12.00 – 13.20
Tavola rotonda sul tema “L’identità professionale dello psicologo militare: tra radici e prospettive”

13.20 – 13.30
Chiusura lavori

Fonte e foto: Esercito Italiano; Dipartimento Psicologia Sapienza

Article Categories:
Forze Armate