Feb 26, 2017
72 Views
0 0

Difesa: il ricordo del magg La Rosa vive nella sala trasfusionale inaugurata dal SSSD on Rossi

Written by

L’Associazione Nazionale Bersaglieri e le amministrazioni comunali locali di Carbonia, in Sardegna, hanno inteso commemorare il sacrificio del maggiore Giuseppe La Rosa, Medaglia d’Oro al Valor Militare, caduto in Afghanistan.

In particolare, il Sottosegretario di Stato alla Difesa (SSSD), on Domenico Rossi, ha partecipato il 24 febbraio scorso, a un duplice evento organizzato dall’Associazione Nazionale Bersaglieri per ricordare il sacrificio del maggiore Giuseppe La Rosa, deceduto in Afghanistan l’8 giugno 2013.

A Carbonia, in provincia di Carbonia-Iglesias, è stata intitolata all’ufficiale dei Bersaglieri, Medaglia d’Oro al Valore Militare, la sala del centro trasfusionale dell’ospedale, fa sapere l’ufficio comunicazione del SSSD on Rossi.

Nel corso della cerimonia il sindaco, Paola Massidda, dopo aver ringraziato il sottosegretario Rossi, ha rimarcato l’orgoglio della comunità locale nel mantenere viva la memoria del maggiore La Rosa che ha sacrificato la propria vita nell’adempimento del dovere.

Nel suo intervento il Sottosegretario ha ricordato il maggiore La Rosa con parole di stima ed elogio, “un eroe e prima di tutto un soldato che aveva prestato giuramento di fedeltà allo stato, fedele a quei valori di senso del dovere e spirito di sacrificio nei confronti degli altri, verso un interesse che non è personale ma rivolto alla società”.

Giunti poi a San Giovanni Suergiu, nella sede del comune, l’amministrazione municipale, rappresentata dal sindaco Elvira Usai, assieme all’Associazione Nazionale Bersaglieri e agli studenti presenti, hanno reso omaggio al maggiore La Rosa, evidenziando gli ottimi rapporti con tutti i reparti della Difesa dislocati sul territorio.

Il sottosegretario Rossi, dopo aver espresso parole di apprezzamento per l’iniziativa  dell’Associazione Nazionale Bersaglieri condivisa dalle amministrazioni comunali, ha ricordato il coraggio e il valore del maggiore La Rosa, sottolineando che “le Forze Armate e le Forze di Polizia sono un gruppo compatto che opera in sinergia per raggiungere obiettivi comuni, per il bene del Paese, e per questo rappresentano un esempio per tutti, in particolare per le nuove generazioni che impegnandosi contribuiscono a rendere migliore la società.”

A margine dell’evento rispondendo alle domande dei giornalisti il sottosegretario Rossi ha confermato “la vicinanza del governo alle esigenze del territorio”.

“Il governo – ha confermato il SSSD – sta percorrendo un cammino che possa soddisfare le esigenze militari e quelle civili.”

Articoli correlati:

Il SSSD on Rossi in Paola Casoli il Blog

Il magg La Rosa in Paola Casoli il Blog

I Bersaglieri in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Ufficio Comunicazione SSSD on Rossi

Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate