Gen 23, 2018
11 Views
0 0

COMLOG Esercito: al POLMANTEO la visita dell’Ordinario militare mons Marcianò, “il Crocifisso nelle caserme dimostra la memoria di Cristo”

Written by

“L’Ordinario Militare per l’Italia, Monsignor Santo Marciano’, accompagnato dal Cappellano Don Salvatore Nicotra, si è recato in visita nei giorni scorsi presso il Polo di Mantenimento dei mezzi di Telecomunicazione, Elettronici e Optoelettronici (POLMANTEO) di Roma”, ha fatto sapere il Comando Logistico dell’Esercito (COMLOG) con una nota stampa del 22 gennaio.

L’Arcivescovo, dopo essere stato accolto dal Comandante dei Trasporti e Materiali (TRAMAT), gen Arnaldo Della Sala, e dal Direttore dell’Ente, gen Angelo Gervasio, ha celebrato la Santa Messa alla presenza del personale militare e civile.

Al termine della celebrazione, mons Marcianò ha effettuato una breve visita ad alcuni reparti del POLMANTEO, scrive il COMLOG, dove ha avuto modo di apprezzare l’elevata professionalità del personale.

L’attività è proseguita con la visita al 44° Battaglione di Sostegno TLC Penne dove l’Arcivescovo è stato accolto dal Comandante Logistico dell’Esercito, gen Leonardo di Marco.

Mons Marcianò ha benedetto il Crocifisso della Cappella San Gabriele dell’Ente e ha salutato tutto il personale, sottolineando come la volontà di esporre il Crocifisso in caserma dimostri il coraggio degli appartenenti alle Forze Armate anche nel conservare, custodire e ricordare la memoria di Cristo.

La visita è terminata con il pranzo di Corpo, la firma dell’Albo d’Onore e lo scambio di doni nell’Ufficio del Comandante, conclude la nota stampa.

Articoli correlati:

Il COMLOG in Paola Casoli il Blog

L’Ordinario militare mons Marcianò in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: COMLOG Esercito

Article Categories:
Forze Armate