Mar 19, 2018
186 Views
0 0

Aldo Moro: il SSSD on Rossi ha reso omaggio allo statista e ai membri della scorta

Written by

“In occasione delle celebrazioni per il quarantennale della strage di via Fani e del rapimento dell’Onorevole Aldo Moro, il Sottosegretario di Stato alla Difesa Domenico Rossi ha deposto oggi [16 marzo, ndr] una corona di fiori in Largo 16 marzo 1978 a Torrita Tiberina, assieme al sindaco e alle autorità locali”, scrive il Responsabile dela Comunicazione dello stesso on Rossi.

“L’Italia oggi rende omaggio a un grande uomo politico e ai componenti della scorta, vittime del dovere, che persero la vita in quel vile agguato – ha affermato il SSSD on Rossi nel suo intervento – Ricordando il loro sacrificio rendiamo omaggio a tutti gli uomini e le donne del Comparto Difesa e Sicurezza che hanno perso la vita in servizio a salvaguardia delle Istituzioni”.

E ha proseguito, concludendo: “Chi indossa l’uniforme è cosciente del proprio ruolo ed è consapevole di rischiare ogni giorno, nelle nostre città e all’estero, la propria vita per difendere lo stato, la democrazia e la costituzione. Sono tutti loro che possiamo chiamare eroi”.

Il Sottosegretario Rossi ha poi reso omaggio alla tomba dello statista.

Fu proprio Moro che, nelle angoscianti lettere scritte durante il sequestro nella primavera del 1978, chiese di essere tumulato proprio nel piccolo cimitero di Torrita Tiberina, sospeso sulla sommità di una collina, viene ricordato.

Alla commemorazione, organizzata dal comune di Torrita Tiberina in collaborazione con il comune di Nazzano, hanno partecipato, tra gli altri, gli studenti delle scuole e le autorità locali assieme alla cittadinanza, con la partecipazione del dott Gildo De Angelis, direttore generale dell’ufficio scolastico regionale.

Articoli correlati:

Il SSSD on Rossi in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Responsabile Comunicazione Sottosegretario di Stato alla Difesa

Article Tags:
Article Categories:
Forze Armate · Sicurezza