COMLOG: il gen Figliuolo in visita al Policlinico Celio, “fulcro per il personale militare e riferimento internazionale e interagenzia”

Il Comandante Logistico dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo, si è recato in visita al Policlinico Militare di Roma Celio lo scorso 20 novembre, fa sapere con una nota stampa il Comando Logistico (COMLOG) dell’Esercito.

Il Comandante Logistico, accolto dal Direttore del Policlinico Militare, Generale di Divisione Francesco Diella, dopo gli onori di rito e dopo aver visitato alcuni reparti specialistici, ha rivolto a tutto il personale del nosocomio un sentito ringraziamento unitamente ai complimenti per il lavoro svolto e la professionalità dimostrata in ogni circostanza.

Il gen Figliuolo, nel corso dell’attività, ha sottolineato l’importanza del Policlinico Militare quale fulcro dell’assistenza sanitaria per il personale militare sul territorio nazionale e per i teatri operativi e imprescindibile riferimento per la dimensione internazionale e interagenzia assunta dalla Forza Armata, riferisce la nota stampa.

Nella circostanza, il Comandante Logistico dell’Esercito ha voluto soffermarsi sull’importanza del lavoro di squadra per il perseguimento degli obiettivi prefissati e per l’avvio di numerose attività volte a valorizzare le competenze di tutto il personale medico-sanitario del Policlinico attraverso proficue intese e sinergie con il Servizio Sanitario Nazionale e le Università.

Il Policlinico Militare di Roma è la struttura sanitaria per il ricovero e la cura del personale delle Forze Armate in servizio in Patria e all’estero che, oltre a svolgere attività clinico-assistenziali, espleta anche attività di formazione del personale medico, infermieristico e tecnico-sanitario, nonché fornisce personale altamente qualificato per tutte le esigenze sanitarie nelle operazioni internazionali, conclude il COMLOG.

Fonte e foto: COMLOG