Dic 8, 2005
56 Views
0 0

La torcia olimpica è embedded con l’Aeronautica militare italiana

Written by

pubblicato da Embedded l’8 dicembre 2005

Più embedded di così…

La torcia olimpica è arrivata ieri a Ciampino, sede del 31° stormo dell’Aeronautica militare italiana (Ami), a bordo di un C-130J dell’Ami. La fiaccola ha viaggiato “custodita in un supporto di sicurezza protetto argentato”, come riporta il comunicato stampa dell’Aeronautica militare.

Domani 9 dicembre il colonnello pilota e astronauta dell’Agenzia spaziale europea Roberto Vittori correrà con la fiaccola in qualità di tedoforo nella tratta di Castel Gandolfo.

In seguito “lo staff della torcia olimpica – come si legge nel comunicato stampa diramato dall’ufficio PI dello stato maggiore dell’Esercito – viaggerà a bordo di un elicottero Chinook CH47 per raggiungere Lampedusa il 22 dicembre”.

Il percorso da embedded della torcia olimpica non finisce qui. Sarà infatti portata dagli alpini il 21 gennaio a Belluno, il 4 febbraio a Pinerolo e alle porte di Torino dai Dragoni a cavallo del reggimento Nizza Cavalleria.

Il suo arrivo alle varie tappe sarà celebrato dalle bande e fanfare musicali dell’Esercito italiano. Nella tappa di Cortina sarà allestito uno stand dimostrativo dei corsi di roccia e del servizio di previsione meteorologica alpina dell’Esercito italiano.

Fonte: Aeronautica Militare Italiana

Article Categories:
2005 · Forze Armate · past papers