Ott 6, 2009
50 Views
0 0

Alenia North America riceve contratto da sette milioni di dollari dalla Usaf per la manutenzione dei G.222 per l’aeronautica afgana

Written by

G222_still4Dopo la consegna alle Forze Aeree Afgane (Anaac) del primo G.222 ricondizionato negli stabilimenti Alenia di Capodichino, la US Air Force (Usaf) sigla il contratto per il supporto logistico e la manutenzione dei diciotto mezzi, due dei quali in configurazione VIP: sarà l’americana L-3 Vertex Aerospace, come già anticipato sin dal volo inaugurale a Napoli del primo velivolo riammodernato, a fornire supporto in Afghanistan.

Ora l’entità dell’importo è definita, si tratta di circa 7 milioni di dollari. La cifra è stata stipulata nel contratto siglato da Usaf con Alenia North America, società controllata dalla Alenia Aeronautica del Gruppo Finmeccanica e partner della L-3 Vertex.

Ne dà notizia la stessa Alenia, rendendo noto che a breve avrà inizio un primo corso di addestramento per gli istruttori statunitensi. Intanto l’Anaac si vedrà recapitare i diciotto velivoli G.222 nel corso dei prossimi due anni: è infatti previsto che le consegne continueranno per tutto il 2011.

Articoli correlati:

Il primo G.222 per l’aeronautica afgana ha effettuato il volo inaugurale (6 agosto 2009)

Alenia Aeronautica consegna il primo G.222 aggiornato e modernizzato alle Forze Aeree Afgane (24 settembre 2009)

Fonte: Alenia Aeronautica, Alenia North America

Foto: Alenia Aeronautica

Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate