Ago 23, 2010
63 Views
0 0

Donne/4. Afghanistan National Army, velo sull’uniforme afgana

Written by

Portano i capelli raccolti sotto il velo, costretto dentro al bavero dell’uniforme da combattimento, e sparano un colpo dietro l’altro nel poligono di tiro americano.

Così le vedi nelle foto e nei filmati dove istruttori americani donne insegnano alle ragazze afgane la vita militare. Voglio portare la sicurezza nel mio paese, voglio garantire la pace alla mia gente. Sono le testimonianze che arrivano dall’Afghanistan. Ma potrebbero benissimo arrivare da latitudini diverse, tanto la determinazione non cambia.

Donne istruite da donne nell’arte militare. Venti settimane per apprendere i fondamenti militari di base, imparando a conoscere uniformi, armi, esercizio fisico, primo soccorso e anche aspetti logistici e finanziari. Sono le soldatesse americane della 95th Division Institutional Training a occuparsi di loro a  Kabul seguendole passo passo nella loro formazione.

Pur essendo già state reclutate donne dalle forze afgane in passato, prima del regime talebano, solo oggi viene reso loro disponibile un addestramento da ufficiali. Il corso viene tenuto in classi personalizzate dedicate esclusivamente a loro, in una sezione distaccata dai colleghi maschi.

E vengono viste con grande favore dagli uomini, che le considerano un valido appoggio per le pratiche amministrative e non solo, come meglio ha dichiarato il comandante dell’Afghan National Army Officer Training Brigade di Kabul, colonnello Abdul Rahim: “Dopo anni di dominio talebano è fantastico poter reclutare ancora le donne. Abbiamo bisogno di più donne per sollevare gli uomini da incarichi amministrativi ed eventulamente ci auguriamo che possano diventare conduttrici o infermiere. Inoltre è importante mostrare il progresso dell’Afghansitan al resto del mondo”.

Fonte: Helmand Blog

Foto: Helmand Blog

Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate