Ago 28, 2011
26 Views
0 0

Sud Sudan e Stati Uniti militarmente insieme per una strategia di sicurezza

Written by

Il comandante dello United States Africa Command (Africom), generale Carter F. Ham, si è recato in Sud Sudan il 24 agosto scorso per discutere della contribuzione da parte statunitense nella stesura di una strategia di sicurezza governativa nello stato appena nato.

E’ stato il presidente Salva Kiir a chiedere l’aiuto di Washington nella costruzione di una capacità militare del Sud Sudan, divenuto ufficialmente indipendente lo scorso 9 luglio dopo un referendum unanimemente favorevole alla secessione dal nord di Omar al-Bashir.

Gli argomenti discussi, come indicato dal Sudan Tribune, si sono concentrati su un partenariato militare tra Stati Uniti e Sud Sudan per la creazione di una piattaforma comune da cui affrontare le future sfide in tema di sicurezza.

Il Sud Sudan in Paola Casoli il Blog

Fonte: Sudan Tribune

Photo courtesy of U.S. Embassy Juba, South Sudan/Africom

Article Categories:
Forze Armate · Sicurezza