Set 14, 2011
123 Views
0 0

La Nasa è a corto di astronauti

Written by

O si torna ai numeri di un decennio fa, o la Nasa può dire addio alle missioni spaziali.

Questo in sintesi il risultato dello studio effettuato per la Nasa da tredici esperti, tra cui anche cinque ex astronauti, del National Research Council, fa sapere la BBC.

Dai 149 astronauti americani di un decennio fa, ora si è scesi a un totale di 60. “E’ sotto il minimo richiesto”, denuncia il report, segnalando che con questi numeri non è più pensabile aprire nuovi orizzonti di esplorazione e ricerca.

Dopo la conclusione del progetto Space Shuttle al termine di trent’anni di attività, ora la Nasa corre il rischio concreto di non riuscire più a formare equipaggi per voli spaziali continuando a garantire turnazione e sostituzioni in caso di malattia o pensionamento.

Dallo scorso mese di luglio gli astronauti americani devono volare sulle Soyuz russe per raggiungere la International Space Station (ISS). Ma se ora la Nasa non riesce a formare gli equipaggi, sarà sempre più difficile aprire la strada a nuove missioni di scoperta.

Fonte: BBC

Foto: allbestwallpapers.com

Article Categories:
Sicurezza