Set 18, 2011
598 Views
0 0

Scomparso il generale Daniele Tei, penultimo Capo di stato maggiore dell’Aeronautica

Written by

Cordoglio è stato espresso dal ministro della Difesa Ignazio La Russa per la morte del generale di squadra aerea Daniele Tei, che ha ricoperto l’incarico di Capo di stato maggiore dell’Aeronautica dal 29 gennaio 2008 al 25 febbraio 2010 prima di cederlo all’attuale generale Giuseppe Bernardis.

Nel telegramma inviato alla famiglia, il ministro La Russa lo ha ricordato come “Ufficiale di altissimo spessore al servizio della Repubblica”.

E con riferimento alla sua carriera il ministro La Russa ha affermato che “ha lasciato un segno profondo nella storia dell’Aeronautica Militare e un ricordo indelebile in tutti noi […]I numerosi incarichi di vertice ricoperti, tra cui spicca quello di Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, testimoniano l’attaccamento incondizionato al servizio e l’assoluta fedeltà alle Istituzioni”.

Il generale Tei era nato a Perugia nel 1946. E’ scomparso nella mattinata di ieri 17 settembre a Trevignano Romano.

Aveva all’attivo circa 2.700 ore di volo su 13 diversi tipi di velivolo, delle quali circa 2000 su aviogetto.

Fonte: ministero della Difesa

Foto: stato maggiore dell’Aeronautica

Article Categories:
Forze Armate