Gen 31, 2012
206 Views
0 0

Somalia, Croce Rossa Internazionale cacciata via dai ribelli al-Shabaab

Written by

Ha tradito la fiducia della popolazione, ma soprattutto ha indicato i militanti di al-Shabaab quali responsabili dei rallentamenti nella distribuzione del cibo.

Questa l’accusa mossa dal gruppo qaedista somalo al-Shabaab nei confronti dell’International Committee of the Red Cross (ICRC), la Croce Rossa Internazionale, lo scorso lunedì, come riportato ieri prima da Reuters e poi dall’Ansa.

L’ICRC è stata espulsa dalle sue aree operative del sud e del centro della Somalia.

Articoli correlati:

La Somalia in Paola Casoli il Blog

Al-Shabaab in Paola Casoli il Blog

Somalia, drone americani contro al-Qaeda (5luglio 2011)

Somalia, centinaia di ribelli nella capitale Mogadiscio (11 febbraio 2010)

Fonte: Reuters, Ansa

Foto: Baidoa, Bay region, Somalia. Staff distribute food to displaced people affected by drought and armed violence/© ICRC

Article Categories:
Sicurezza